FANDOM


Eraicon - AssassiniEraicon - Memories

"Mi chiedo se il mio ruolo sia troppo per un uomo di umili origini."
―Yamauchi Kazutoyo[src]
ACM Yamauchi Kazutoyo

Yamauchi Kazutoyo.

Yamauchi Kazutoyo (1546 - 1 novembre 1605) è stato un generale del daymiō e shōgun Tokugawa Ieyasu, nonché un membro del ramo giapponese dell'Ordine degli Assassini. Suo padre morì quando egli solo un quattordicenne e pertanto vagò per diverso tempo come ronin, guadagnandosi una discreta nomea di brigante e spadaccino. Allo scoppio del conflitto tra daymiō per l'instaurazione di un nuovo shogunato si unì all'Ordine degli Assassini, servendo come ufficiale di Oda Nobunaga nei primi tempi della guerra.

Dopo la morte del suo padrone per mano del confratello Yamauchi Taka, entrò nelle fila di Toyotomi Hideyoshi, che come Nobunaga desiderava unire sotto il suo controllo tutto il Giappone. Quando Taka uccise anche Toyotomi nel 1598, Kazutoyo poté divenire un vassallo di Tokugawa Ieyasu, daymiō che la Confraternita giapponese supportava nella guerra. Quando Ieyasu divenne il nuovo shōgun nazionale, Kazutoyo e il suo confratello Mogami Yoshiaki svolsero un ruolo fondamentale nella sua nuova politica stabilizzatrice.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+