FANDOM


Eraicon - AC4

Una ricerca scientifica è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Adéwalé, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

DescrizioneModifica

Adéwalé incontra ancora Bastienne Josèphe, prima di indagare sulla ricerca scientifica di Louis Godin.

DialoghiModifica

Adéwalé va alla Dame en Rose per parlare con Bastienne Josèphe. Bastienne è con un bicchiere di vino in mano mentre gli si avvicina l'Assassino.

  • Adéwalé: Bastienne! temevo che fossi persa nel gorgo della depressione.
  • Bastienne: Mai! Quegli uomini arroganti non mi taglieranno fuori così! A rimetterci sarebbero soltanto gli schiavi!
  • Adéwalé: E il tuo orgoglio!
  • Bastienne: Cosa importa, se posso ottenere la loro libertà?
  • Adéwalé: Qualsiasi cosa ti spinga, sono felice di vederti di nuovo combattiva. Cosa posso fare?
  • Bastienne: Lo scienziato, Godin. Qual è il suo vero scopo qui? Puoi scoprirlo?
  • Adéwalé: Qualsiasi cosa nasconda, la scoprirò.
  • Bastienne: Inizia con il portuale. Lui sa sempre tutto quello che succede. Doveva tenermi informata.

Adéwalé entra in un edificio sotto controllo dalle guardie, dove trova il portuale con una donna e origlia la conversazione.

  • Portuale: Le gouverneur (il governatore) de Fayet vuole che la ricerca geodesica del signor Godin sia fornita di tutte le risorse che richiede. La prima richiesta è assai inusuale. Il signor Godin vuole, per poter documentare le ricerche scientifiche, tre, ehm... schiavi letterati.
  • Donna: Schiavi che sappiano leggere? Ma il Code Noir proibisce...
  • Portuale: Forse tra i vostri schiavi avete qualcuno di adatto? Potete comunicarmelo in privato. Verrete remunerati!
  • Donna: Ma che cosa faranno?
  • Portuale: Prenderanno appunti, no?
  • Donna: Gli scienziati francesi non prendono appunti?
  • Portuale: No, se devono portare anche l'equipaggiamento.

Adèwalé continua con le indagini e nota su una nave un ladro che ruba una borsa.

  • Adéwalé: Quella borsa sarà importante.
Una ricerca scientifica 3

Adéwalé legge la lettera presa dal ladro.

Adéwalé atterra il ladro e gli prende la borsa, dove al suo interno trova un'importantissima lettera e la legge.

  • Adéwalé: La Spagna insiste che si attenda la disponibilità di una nave spagnola, ma ora siamo alleati! Non c'è modo di persuaderli a consentire l'uso di una nave francese, in nome della scienza? Noi, dopo tutto, accettiamo gli accompagnatori spagnoli... Firmato: Louis Godin. Non comprende i rischi di questo viaggio...

Adéwalé passeggia per i vicoli della città e trova due scienziati, dei quali ne origlia la conversazione.

  • Scienziato 1: Nelle zone di Quito, montagne e pianure favoriranno le nostre triangolazioni. Le misurazioni ci permetteranno di stabilire la forma della terra!
  • Scienziato 2: Cioè, se è ovale o sferica?
  • Scienziato 1: È questo il punto. Con questa nozione, Francia e Spagna navigheranno con maggior precisione!
  • Scienziato 2: Così la Spagna non sarà troppo avvantaggiata in guerra?
  • Scienziato 1: Era l'unico modo di avere accesso a Quito.
  • Scienziato 2: Sono sempre un passo avanti.
  • Scienziato 1: Ora che siamo alleati, forse avanzeremo insieme.
  • Scienziato 2: Forse. Eppure, mi sorprende che autorizzino questa spedizione. Non temono il contrabbando?
  • Scienziato 1: Oh, è probabile. Saranno anche forti in guerra, ma noi li battiamo di molto nelle scienze.
  • Scienziato 2: Già. Hanno bisogno di voi.
  • Scienziato 1: E infatti ci mandano un paio di accompagnatori. Avete conosciuto Antonio de Ulloa? Pare sia un vero genio.
  • Scienziato 2: Non ancora. Ma sarà un immenso piacere.
Una ricerca scientifica 4

Adéwalé interroga il messagero.

Adéwalé continua le sue indagini tra i vicoli della città ed interroga un messaggero.

  • Messagero: Che cosa vuoi?
  • Adéwalé: Che momento per consegnare un messaggio! Ha per caso a che fare con la spedizione in partenza?
  • Messagero: E a te che cosa importa?
  • Adéwalé: Dimmi che cosa sai, o ti farò parlare io.
  • Messagero: No! D'accordo! Il governatore voleva che dicessi al portuale di permettere l'invio di una nave francese, al posto di una spagnola, a condizione che, ehm... Certi beni vengano trasportati come, ehm... favore personale.
  • Adéwalé: La spedizione maschererà il contrabbando!
  • Messagero: Be', non direi proprio così, ma...
  • Adéwalé: Grazie. Buonanotte!
Una ricerca scientifica 5

Adéwalé parla con un pescatore.

Adéwalé continua con la sua missione e al porto trova un pescatore disposto a dargli delle informazioni in cambio di un favore.

  • Pescatore: Tu! Ti conosco, tu sei quello della "nave fantasma"! Ho un lavoro per te.
  • Adéwalé: (dubbioso) Mmm?
  • Pescatore: Ho idea che stai cercando informazioni. E vedi, io ho informazioni.
  • Adéwalé: E scommetto che vorresti in cambio qualcosa!
  • Pescatore: Già! Il mio rivale pesca il triplo di me usando gli schiavi. Se li liberassi... Gli schiavi, intendo... Ne sarei molto lieto. Per il loro bene, certo.
  • Adéwalé: Certo. Consideralo fatto.

Adéwalé raggiunge il bancone di vendita del pescatore rivale, gli ruba la chiave di nascosto e libera gli schiavi. Poi ritorna dal pescatore.

  • Pescatore: Grazie mille!
  • Adéwalé: Non l'ho fatto per gentilezza. Le informazioni, ora, forza!
  • Pescatore: Ah, sì. Il portuale sta ammassando un po' troppo carico per una normale spedizione. Troppo carico, e troppi cannoni anche. Dico solo una cosa: contrabbando.
  • Adéwalé: Grazie.

Adéwalé va avanti e, alla fine, trova un corriere con in suo possesso una lettera. Gli ruba la lettera e la legge.

  • Adéwalé: Una volta nota la circonferenza della Terra, potremo navigare meglio e conoscere prima la posizione del nemico. Serviranno meno navi, perché ne perderemo di meno! I nostri cannoni non sbaglieranno. Quanto ai commerci, come sapete, oggi siamo in balia dei pirati. ma metteremo fine a tutto ciò supportando questa spedizione... Firmato: Governatore de Fayet. C'è parecchio in ballo qui.

Adéwalé, completate le indagini, ritorna a far rapporto da Bastienne.

  • Bastienne: Alors? (Ebbene?) Cos'hai scoperto?
  • Adéwalé: Un'opportunità inimmaginabile! Questi scienziati vogliono scoprire tecniche di navigazione che i nostri amati re useranno in guerra. Possiamo impadronircene, a vantaggio della Confraternita e... dei Maroon! Dobbiamo fornire loro reclute letterate, e il resto filerà liscio da solo.
  • Bastienne: Tutto qui? Nient'altro sul governatore?
  • Adéwalé: "Tutto qui?" Ma è grandioso! Quanti schiavi potremo liberare, con questa nuova scoperta?
  • Bastienne: Ogni cosa richiede equilibrio, Adéwalé. Per avere l'indipendenza, ai Maroon servono stabilità, furtività e informazioni. Questo è da sempre il mio ruolo. E ora? Come immaginavo. Ti ha portato la tempesta, e te ne andrai in un turbine di "opportunità" e "occasioni". E io resterò qui, a lavorare duro, senza niente.
  • Adéwalé: No. Ben presto i Maroon si solleveranno. Poi io partirò. Non prima. Ho deciso.
  • Bastienne: Sei arrogante, come quel francese. Blan (Stranieri), tutti voi, ecco cosa siete.
  • Adéwalé: Bastienne...
  • Bastienne: No. Ora vai.

RisultatoModifica

Adéwalé scopre che la ricerca di Godin è un'occasione d'oro che i Maroon dovrebbero cogliere, ma incontra la disapprovazione di Bastienne.

GalleriaModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+