Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki

Un taglio netto è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Arno Dorian, rivissuta da un Iniziato nel 2014 attraverso il sistema Helix dell'Animus.

Indizi[]

Cimitero[]

  • Cadavere - Il cadavere è smembrato, ma le amputazioni sono state praticate con precisione chirurgica. Nelle ferite c'è poco sangue ma molto sabbia. Nella carne è conficcato un amo e la pelle è stata forata in più punti.
  • Alghe - Le stesse alghe che si trovano nella Senna. Sono coperte di sabbia.
  • Borsa - Una piccola borsa che contiene ami, esche e filo da pesca. Contiene inoltre un foglio strappato che reca l'intestazione del vicino manicomio della on Glück: si tratta di un documento di rilascio, ma il nome del paziente è illeggibile.
  • Impronte - Una serie di impronte molto decise.

Bottega del macellaio[]

  • Coltelli da macellaio - Un set di coltelli da macellaio: manca la mannaia.
  • Dichiarazione del macellaio - Edgar Duchamp (macellaio): Qualcuno è entrato nella mia bottega parlando di un cadavere, ma io non ne so niente. La mia passione è la pesca e ho più tempo per praticarla da quando ho assunto un nuovo aiutante che se la cava bene con i coltelli.
  • Dichiarazione dell'aiutante del macellaio - Simon Larue, aiutante del macellaio e mentalmente instabile, non ha detto molto. I suoi stivali sono sporchi di sabbia.

Capanno[]

  • Cinghie di pelle - Cinghie di pelle, perfette per legare un prigioniero o un paziente. Sono sporche di sangue secco.
  • Mannaia - Una mannaia affilata, che faceva parte di un set di coltelli.
  • Pila di cadaveri - Questi cadaveri sono qui almeno da una settimana. Sono stati fatti a pezzi, è impossibile identificarli.
  • Taccuino strappato - Pagine del taccuino di un medico, contenenti disegni di anatomia umana. Molti nomi dei pazienti sono barrati. Potrebbero essere le vittime di un omicidio.

Casa[]

  • Carne cruda - carne cruda proveniente da una macelleria. È ancora fresca, quindi il macellaio dev'essere qui vicino.
  • Dichiarazione di Léon Doiron - Léon Doiron (marito della donna scomparsa): Mia moglie era andata dal macellaio subito prima di scomparire. (Nota: sembra sinceramente sconvolto.)
  • Segni di lotta - Sua moglie ha fatto resistenza. A giudicare dallo stato della casa, l'assalitore ha faticato parecchio ad avere ragione di lei.
  • Tracce di sangue - C'è sangue in tutta la casa. Dubito che la moglie sia viva. Sembra che il cadavere sia stato trascinato e infilato in una sacca.

Manicomio[]

  • Amo - Nascosto sotto il letto c'era un ratto morto infilzato più volte con un amo.
  • Dichiarazione di un paziente del manicomio - Gilles Benoit (paziente del manicomio, ha perso un braccio per un'infezione): È venuto un chirurgo ad amputarmi il braccio. (Nota: il cadavere nel cimitero è stato mutilato con tagli netti, senza esitazioni).
  • Libro: "Guida alle specie dei pesci - Questo libro è malconcio.Si vede che è stato letto molte volte ed è pieno di disegni e descrizioni di pesci cerchiate.
  • Materasso - Il materasso è pieno di fori minuscoli.
  • Taccuino medico strappato - Pagine strappate dal taccuino di un chirurgo di nome Lenard Erny. Contengono disegni di anatomia e descrizioni di interventi chirurgici, oltre a un elenco di pazienti con i relativi indirizzi. Sono stati tutti barrati tranne uno, quello della paziente Charlotte Doiron che abita al numero 9 di rue de la Muette. C'è anche l'indirizzo del dottore, che esercita al numero 8 di rue Poliveau. Vale la pena di fare una visita in entrambi i posti.

Porta[]

  • Dichiarazione del direttore del manicomio - Bernard Lasalle (direttore del manicomio): I documenti di rilascio trovati nella sacca sono autentici e si riferiscono a un paziente dimesso che aveva intenzione di diventare un pescatore. Poche settimane fa, però, dal manicomio è fuggito un altro paziente.

Porto[]

  • Arto umano - Un braccio mozzato, probabilmente di donna. Ci sono graffi freschi sul polso.
  • Dichiarazione del pescatore - Byron Latour (pescatore): Ho trovato il cadavere, è stato trascinato a riva dalla corrente. Non sapeva che cosa fare, così l'ho portato nel cimitero del manicomio. Io non ho ucciso nessuno! (Nota: ha un'aria chiaramente instabile.)

Ufficio[]

  • Dichiarazione del chirurgo - Dottor Lenard Erny (chirurgo): Il taccuino rubato dal manicomio era mio. Il mio assistente l'ha dimenticato lì quando è andato a praticare un'amputazione senza che io lo sapessi. Non mi fido di lui.
  • Dichiarazione dell'assistente del chirurgo - Thierry Dion (assistente del chirurgo): Il mio capo è un'incapace. Prendo qualche lavoro extra solo per guadagnare qualche soldo in più.

Dialoghi[]

Bottega del macellaio[]

  • Edgar Duchamp (macellaio): Omicidi? Beh, un pazzo è venuto qui dicendo di aver trovato un cadavere. Non so altro. Ti va di mangiare un bel pezzo di maiale? Il mio assistente lo taglia benissimo. Non è granché sveglio, è venuto qualche settimana fa pregandomi di farlo lavorare, ma credimi, ha un vero talento! E così io ho finalmente tempo di pescare un po'!
  • Simon Larue (aiutante del macellaio): Voglio solo lavorare. Non do fastidio a nessuno. Cos'altro vuoi da me?

Casa[]

  • Léon Doiron (marito di una delle pazienti del dottor Erny): Aiuto! Mia moglie è scomparsa! Era appena tornata dal macellaio, ma quando sono salito in camera era sparita e c'era sangue dappertutto! Ho paura che sia suo! Aiutatemi, vi prego!

Manicomio[]

  • Gilles Benoit (paziente del manicomio della Salpêtrière): Cos'è successo? Mi sono tagliato con la carta, ma mi si è infettato il braccio! Qui è tutto lurido! E un chirurgo ha pensato bene di amputarlo. Il dolore mi ha quasi ucciso!

Porta[]

  • Bernard Lasalle (direttore del manicomio della Salpêtrière): Quelle carte sono di un paziente che è appena stato dimesso. Diceva di essere un pescatore, prova a cercarlo al fiume. Anche un altro paziente è fuggito qualche settimana fa. Puoi ispezionare le loro celle, proprio qui sotto.

Porto[]

  • Byron Latour (pescatore): Sono andato a pesca qualche giorno fa e ho trovato un cadavere nel fiume... con braccia e gambe mozzate! L'avrà trascinato la corrente. Non sapevo cosa fare, così l'ho portato al cimitero. Mi dispiace.

Ufficio[]

  • Dottor Lenard Erny (chirurgo locale): Certo che è il mio diario, è la prova che il mio assistente lavora alle mie spalle! È sempre in giro a fare chissà che cosa. Non m'importa che sia bravo con il bisturi, mi sta rubando i clienti. Devo mandarlo via.
  • Thierry Dion (assistente del dottor Erny): Che posso dire? Il capo è un buon barbiere, ma un pessimo chirurgo. Guadagnavo qualche soldo dai suoi clienti. Senza intermediari.

Arno accusa Simon Larue dell'omicidio della donna.

  • Simon Larue (aiutante del macellaio): Lasciami tagliare. Ho tanto da fare. E il tempo è poco.

Il colpevole viene chiuso in cella.

  • Simon Larue (aiutante del macellaio): C'è tanta carne da tagliare. Non posso smettere! Non posso.
  • Lapparent (capo della polizia): Terribile. Lì non ci pescherò mai più. Dai un'occhiata e vedi cosa ti interessa.

Conclusione[]

Galleria[]

Ricordi principali
Prologo
La tragedia di Jacques de Molay
Sequenza 1
Ricordi di Versailles - Gli stati generali - Alta società
Sequenza 2
In prigione - Rinascita
Sequenza 3
Addestramento - Confessione - Fin de Siècle
Sequenza 4
Il regno dei mendicanti - Il re è morto
Sequenza 5
L'argentiere - La Halle Aux Blés - Il profeta
Sequenza 6
Il club dei giacobini - Agguato Templare
Sequenza 7
Una timida alleanza - Incontro con Mirabeau - Il confronto - La resistenza
Sequenza 8
La corrispondenza del re - Massacri settembrini
Sequenza 9
La fame - Accaparratori - La fuga
Sequenza 10
Invito a cena - L'esecuzione
Sequenza 11
Il fondo del barile - Il ritorno dell'Assassino - La Bastiglia
Sequenza 12
L'Essere Supremo - La caduta di Robespierre - Il Tempio
Missioni Coop
La marcia delle donne - La catena alimentare - Il complotto austriaco - Persecuzione politica - Il torneo
Cadranno molte teste - Gli arrabbiati - Il sacrificio di Danton - La traslazione di Mirabeau
Attacco ai giacobini - La macchina infernale
Missioni furti
Furti Templari - Razzia nelle catacombe - Il palazzo in festa - Realisti, pistole e denaro
Il paradiso del contrabbando - Storia antica - Deve stare in un museo
Storie di Parigi
Uno straniero alto e moro - Il segreto di Flamel: i monaci - Il segreto di Flamel: Denis Molinier - Il segreto di Flamel: l'elisir
Teste vuote - Statue di cera - Topo di fogna - Al palo! - L'abile fuggiasco - Stroncatura - Ruba la scena - Trucchi diabolici
Il mio regno per una puttana - De Sade in pericolo - Ricatto sadico - Il culto di Baphomet - Il rito di Baphomet
La Bande Noire - Il gigante Iscariotte - Ghigliottina superstar - La cricca dei duellanti - La lega della Rosa Cremisi
Il ritorno della Rosa Cremisi - Tramonto Cremisi - Il fanciullo volante - Le carmelitane - Fermate la stampa!
L'Enciclopedia di Diderot - La desiderata Désirée - La sgomenta Désirée - La lieta Désirée - I gioielli della corona francese
Cappotto speciale - Il deposito in Svizzera - Versi viziosi - Arma il popolo - Missione in rosa - Le costellazioni di Cassini
Il metodo Condorcet - Una passeggiata romantica - Un segnale per Murat - L'opera di Chappe - Corrispondenza preziosa
Costruire un "rasoio automatico" - Alle armi - Marianne torna a casa - Il piccolo principe
Una tartaruga, un serpente e un orso - Furto di arazzi - Le memorie di Cartouche
Missioni Café Théâtre
Esplora il Café Théâtre - Autodafé - Colette - Damigella in pericolo - La collana della regina - Renard la volpe
Missioni club
Briganti sul ponte - La missiva di Marat - Che mangino il fieno! - Il cibo sul tetto che scotta - In mano agli accaparratori
Café Procope - Quel che resta di Roux - L'enigma egizio - Il furbo - Una fine drammatica - L'abito fa la monaca
Lotta all'estorsione - La spia degli Chouan - il funerale di Bara - Morte di un sobillatore - L'Ufficio nero
Il traditore della regina - Infiltrati a palazzo - Consegna speciale - Fumoso, ma robusto
Omicidi misteriosi
Eugène-François Vidocq - Omicidio annunciato - Il barbiere di Siviglia - Morte al bordello - Vendetta ancestrale
Il corpo politico - Un mucchio di ossa - L'omicidio di Jean-Paul Marat - Una cioccolata buona da morire
La mano della scienza - Il guardiano decapitato - La morte di Philibert Aspairt - Il fantasma rosso delle Tuileries
Un taglio netto - Un pizzico di veleno
Enigmi di Nostradamus
Mercurius - Venus - Terra - Mars - Jupiter - Saturnus - Aries - Taurus - Gemini - Cancer - Virgo
Leo - Libra - Scorpio - Sagittarius - Capricornus - Aquarius - Pisces
DLC
Il prigioniero americano - La rivoluzione chimica - Ucciso dalla scienza
Dead Kings
Sequenza 13
Parole sepolte - Il ladro di libri - Un'ombra dal passato - Il ritorno dei morti - Sotto chiave - Una corona di spine
Missione coop e furto
Ultimi riti - Ladri senza scrupoli
Storie di Franciade
Ultime volontà - Nascondiglio reale - La rosa intatta - Gli occhi del re
Omicidi misteriosi
Giustizia cieca - Giustizia per tutti
L'Eredità di Suger
I - Nativitatis et mortis - II - Morbum - III - Diabolus - IV - Natura - V - Crux - VI - Noctis - VII - Dies
Advertisement