Eraicon - AC4.png


In Assassin's Creed IV: Black Flag sono presenti diverse tenute in grado di cambiare l'aspetto di Edward Kenway, ottenibili dopo aver completato specifiche sfide o soddisfacendo criteri precisi. Edward può cambiare la propria tenuta nella sua cabina personale a bordo della Jackdaw, in ogni negozio presente nelle Indie Occidentali o nella cantina della sua villa di Great Inagua.

Tenute speciali[modifica | modifica sorgente]

Abiti di Edward Kenway[modifica | modifica sorgente]

Sottratti al defunto Assassino Duncan Walpole, questi abiti sono stati pesantemente modificati da Edward Kenway per adattarsi meglio al suo ruolo e alla sua personalità.

Cappa marrone[modifica | modifica sorgente]

Cappa marrone apprezzata dai vecchi lupi di mare per la sua resistenza.

Cappa da pirata[modifica | modifica sorgente]

Cappa indossata da molti pirati in segno di orgoglio.

Abiti con cappa cremisi[modifica | modifica sorgente]

Cappa rossiccia apprezzata dagli aristocratici spagnoli.

Abiti da corsaro[modifica | modifica sorgente]

Abiti neri, molto comuni tra i corsari delle Indie Occidentali.

Abiti da capitano pirata[modifica | modifica sorgente]

Abiti neri e rossi, indossati dai capitani pirati come segno di autorità e per distinguersi.

Abiti da mercante[modifica | modifica sorgente]

Abito bianco e grigio indossato dai ricchi mercanti delle Indie Occidentali.

Abiti da politico[modifica | modifica sorgente]

Abiti molto popolari tra i rappresentanti della corona inglese.

Abiti da esploratore[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili completando le sfide comunitarie. Vestiti marroni molto resistenti, apprezzati dagli esploratori.

Abiti da governatore[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili trovando un tesoro collettivo. Abiti sfoggiati dai governatori in occasioni pubbliche, per accrescere il proprio prestigio agli occhi dei cittadini.

Abiti da ufficiale[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili dalla flotta di Kenway. Abiti apprezzati dagli ufficiali inglesi per la loro eleganza.

Armatura Templare[modifica | modifica sorgente]

Ottenibile aprendo la gabbia nel covo di Great Inagua con le cinque chiavi Templari. Leggera armatura che protegge dagli attacchi nemici.

Abiti mimetici[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili completando metà delle missioni assassinio. Abiti pensati appositamente per ridurre le probabilità di essere individuati.

Abiti maya[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili completando le steli maya. Secondo la leggenda, questi abiti maya furono creati con materiali di recupero della Prima Civilizzazione e deviano i proiettili di metallo.

Redingote del capitano Morgan[modifica | modifica sorgente]

Ottenibile sull'Isola Nera. Redingote resistente, appartenuta un tempo al grande capitano Morgan.

Abiti di Stede Bonnet[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili sull'Isola del Mistero. Questi abiti da pirata gentiluomo appartenevano a Stede Bonnet.

Abiti del capitano Drake[modifica | modifica sorgente]

Ottenibili sull'Isola del Sacrificio. Abiti davvero notevoli, un tempo appartenuti a sir Francis Drake.

Abiti di Edward la Leggenda[modifica | modifica sorgente]

Riscattabili su Uplay. Come dimostrano questi abiti indossati dal capitano Edward Kenway per breve tempo al termine della sua carriera, il leggendario pirata aveva gusti raffinati ed un debole per le cose eleganti.

Vestiti da cacciatore[modifica | modifica sorgente]

Fabbricabili con le pellicce di una scimmia urlatrice rossa e di un giaguaro bianco. Vestiti da cacciatore tradizionali che riducono considerevolmente la distanza dalla quale si viene individuati dagli animali.

Vestiti in pelliccia di felino[modifica | modifica sorgente]

Fabbricabili con le pellicce di un ocelotto e di un giaguaro. Vestiti in pelliccia di felino cuciti a mano: morbidi e confortevoli.

Vestiti da cacciatore di squali[modifica | modifica sorgente]

Fabbricabili con le pelli di due squali. Vestiti da cacciatore di squali cuciti a mano. Comodi ma ruvidi.

Vestiti da baleniere[modifica | modifica sorgente]

Fabbricabili con le pelli di tre balene bianche. Vestiti tradizionali da balenieri. Resistenti e comodi anche in condizioni estreme.

Soprabito di Haytham Kenway[modifica | modifica sorgente]

Sbloccabile attraverso il codice ottenibile con l'acquisto delle statuette di Haytham Kenway o di Edward Kenway.

Abiti di Altaïr Ibn-La'Ahad[modifica | modifica sorgente]

Ottenibile avendo un altro titolo della serie di Assassin's Creed tra le azioni e le ricompense su Uplay. Abiti leggeri ma resistenti disegnati sul modello di quelli indossati dal Mentore orientale.

Abiti di Ezio Auditore[modifica | modifica sorgente]

Ottenibile avendo altri due titoli della serie di Assassin's Creed tra le azioni e le ricompense su Uplay. Abiti dal taglio impeccabile che riproducono nel dettaglio quelli indossati dal Mentore italiano.

Abiti di Connor[modifica | modifica sorgente]

Ottenibile avendo altri tre titoli della serie di Assassin's Creed tra le azioni e le ricompense su Uplay. Abiti che riproducono quelli che saranno indossati in seguito dal nipote di Edward.

Tenute temporanee[modifica | modifica sorgente]

Abiti da membro della ciurma[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante il ricordo Edward Kenway.

Abiti di Duncan Walpole[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante le prime due sequenze genetiche.

Abiti a brandelli[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante i ricordi Alla deriva e Soffrire senza morire.

Abiti da diplomatico italiano[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante il ricordo Non più governatore.

Abiti da immersione[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante il ricordo Medicine sommerse e durante le attività di recupero di tesori sommersi e di arpionaggio.

Abiti di Adéwalé[modifica | modifica sorgente]

Indossabili da Adéwalé durante il contenuto scaricabile Grido di libertà.

Abiti da schiavo[modifica | modifica sorgente]

Indossabili durante il ricordo Il velo squarciato.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.