FANDOM


Eraicon - Personaggi

Silano di Paro fu un oligarca dell'isola di Paro e membro del ramo La Lega Peloponnesiaca della Setta di Cosmos vissuto nel V secolo a.C.

BiografiaModifica

Quando Silano scoprì che Myrrine, obiettivo della Setta, fosse diventata governatrice di Nasso la Setta fece uccidere il suo omologo di Paro, ponendo Silano al suo posto. Silano si spacciò per un polemarco di Atene, con cui si alleò per attaccare Myrrine e conquistare Nasso. Per fare ciò Silano inviava soldati per sbarcare sulle sue coste o sicari che agivano in maniera più discreta.

Nel frattempo la flotta di Silano riuscì a catturare un ammiraglio di Myrrine, Euneo. Silano incaricò i suoi uomini di torturarlo per costringerlo a tradire Nasso e Myrrine, ma prima che poté accadere la misthios spartana Kassandra riuscì a salvarlo.

In seguito al fallimento dell'attentato alla vita di Myrrine lei e sua figlia Kassandra si unirono con lAdrestia alle navi spartane per sfidare la flotta di Paro, capitanata da Silano stesso. Quando lAdrestia speronò la nave di Silano lui cadde in mare, perdendo parte del suo corpo. Nei suoi ultimi istanti vide le sue viscere essere mangiate dai pesci, per poi morire per via delle ferite.

GalleriaModifica

Appare inModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+