FANDOM


Eraicon - AssassiniEraicon - AC2

"Il mio bisnonno una volta disse che l'Armatura di Altaïr sarebbe rimasta inacessibile finché tutti i suoi protettori non fossero tornati interi."
Mario Auditore parla dei sigilli al nipote Ezio[src]
Sigilli Assassini

I sei sigilli degli Assassini.

I sigilli degli Assassini erano sei pietre circolari rappresentative di un Assassino leggendario, ognuno associato all'arma usata per un famoso assassinio. I sei sigilli erano necessari ad ottenere l'armatura di Altaïr Ibn-La'Ahad, custodita dietro una grata nel Santuario di Villa Auditore, a Monteriggioni.

I sigilli si trovavano nelle Tombe degli Assassini in Italia, nascosti all'interno dei loro sarcofagi. Una volta recuperati, dovevano essere posti nel loro alloggiamento ai piedistalli delle statue dei loro Assassini corrispondenti nel Santuario. Ogni sigillo collocato sbloccava una delle sbarre che mantenevano chiusa la grata che custodiva l'armatura.

Alla fine del XV secolo, dopo aver ottenuti tutti i sigilli, l'Assassino Ezio Auditore da Firenze ottenne l'armatura.

Sigilli

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+