Eraicon - AC4.png


Senza uomini è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Edward Kenway e James Kidd si infiltrano nella tenuta di Laurens Prins per ucciderlo e localizzare il Saggio, Roberts.

Dialoghi[modifica | modifica sorgente]

Edward Kenway raggiunge James Kidd in cima ad un mulino, dalla cui sommità è possibile osservare tutta la tenuta di Laurens Prins.

  • Edward: Non preferisci una seratina al pub?
  • Kidd: Sono a Kingston per uccidere un uomo. Tutto il resto non mi importa.
  • Edward: Possiamo aiutarci a vicenda, lo sai? Tu vuoi Laurens Prins, io il suo prigioniero.
  • Kidd: Vogliamo il Saggio anche noi. Inizia la sfida!
  • Edward: Che vinca il migliore.
  • Kidd: Ci sono guardie di pattuglia alla proprietà da ogni lato. Io dico che usano campane per dare l'allarme. Le vedi? Là. Dobbiamo abbatterle prima di procedere oltre. Con così tanti uomini non basta essere furtivi, quindi cercherò di distrarli e attirare la loro attenzione, così tu potrai eliminarli.

Edward scopre il vero sesso di Kidd.

Kidd estrae una piccola lama e, dopo essersi fatto un taglio sul pollice, si passa il sangue sulle labbra. Qualche istante dopo, Kidd richiama l'attenzione di Edward con una voce diversa dal solito.

  • Kidd: Pronto?

Edward si gira e vede che Kidd, che ha rimosso la sua bandana, è in realtà una donna.

  • Edward: Tu non ti chiami James, vero?
  • Kidd: Non sempre. Andiamo!

Kidd si alza ed esegue un salto della fede, seguita da Edward.

  • Kidd: Se trovi Prins prima di me, uccidilo. Ti daremo una bella ricompensa. Va bene?
  • Edward: Ma cosa sei? Una donna?
  • Kidd: Cristo, Edward! Bisogna proprio spiegarti tutto? Ora sono qui per uno scopo. Ne riparleremo più tardi.

Edward sabota le tre campane d'allarme presenti prima di raggiungere Kidd di fronte al cancello della villa.
Fingendo di essere ferita, Kidd si avvicina al cancello, dietro al quale si trovano due guardie.

  • Thomson: Alt! Ferma dove siete!
  • Kidd: Pietà, sono ferita. Mi serve aiuto.
  • Guardia 2: Cristo, Thomson, guardala! È ferita.
  • Kidd: È così, signore. Mi sento male.
  • Thomson: Va bene.
  • Kidd: Sto per svenire.

Le guardie aprono il cancello.

  • Thomson: Coraggio, tesoro.
  • Kidd: Grazie, signori.

Gli ultimi momenti di Prins.

Kidd uccide il primo uomo conficcandogli una lama celata nella gola e uccidere l'altro con un colpo di spada. Si allontana poi alla ricerca del Saggio. Nel frattempo, Edward cerca Prins. Dopo aver localizzalo lo schiavista in un gazebo sul retro della villa, Edward lo assassina.

  • Prins: Perché mi piombi addosso come un corvo? Vuoi vedermi soffrire?
  • Edward: Avete causato non poche sofferenze anche voi, signor Prins. Contrappasso, direi.
  • Prins: Voi stupidi tagliagole e la vostra assurda filosofia. Vivete nel mondo, ma non potete controllarlo.
  • Edward: Vi state sbagliando, vecchio mio. Io miro solo al denaro.
  • Prins: (Ridendo dolorosamente) Anch'io, amico. Anch'io...

Prins muore ed Edward si allontana da lui. Subito dopo, sente la voce di Kidd che lo chiama dalla balconata del secondo piano della villa.

  • Kidd: Sono qui, Kenway! L'ho trovato!

Edward si gira e vede il Saggio, Roberts, che minaccia Kidd con una pistola.

  • Roberts: Mi ricordo di te. Il Templare dell'Avana!
  • Edward: Ma quale Templare, amico! Era un inganno. Siamo qui per salvarti il culo da quello schiavista.
  • Roberts: Salvarmi? Io lavoro per il signor Prins!
  • Edward: Temo che tu l'abbia mal giudicato. Aveva deciso di venderti ai Templari.
  • Roberts: Non bisogna mai fidarsi-

Kidd tira una gomitata a Roberts e si libera, scendendo poi agilmente al piano inferiore. Non potendo colpirla, spara alla campana d'allarme, mettendo in allerta tutte le guardie della tenuta. In seguito il Saggio rientra nella villa.

  • Edward: (Urlando) Roberts!

Le guardie della tenuta, attirati dal suono della campana, accorrono. Kidd e Edward si vedono quindi costretti a fuggire.

  • Kidd: Andiamo, Kenway! Corri! Ci vediamo dall'altra parte.

Mary mette in guardia Edward.

Dopo essere fuggito dalla tenuta ed aver seminato le guardie, Kenway raggiunge Kidd davanti al mulino.

  • Kidd: L'hai perso di nuovo, vero?
  • Edward: Già. Roberts è un demonio, e ignora totalmente le buone maniere. Così oggi ho perso due uomini. Allora... Qual è il tuo vero nome, amico?
  • Mary: Mary Read per mia madre e per i miei amici. Ma non una parola con nessuno. Altrimenti ti taglio le palle.

Mary si allontana sorridendo.

Risultato[modifica | modifica sorgente]

Edward trova il Saggio, che riesce però a fuggire, ed uccide Prins per conto degli Assassini. Scopre inoltre che "James Kidd" è in realtà una donna, Mary Read.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Testo originale: Use berserk darts on brutes - Traduzione ufficiale: Usa i dardi da corda sugli artiglieri
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.