Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
"Quando decidi da che parte stare devi considerare il fine ultimo."
―Scilace[src]

Scilace il giusto fu un membro del ramo La Lega Peloponnesiaca della Setta di Cosmos vissuto nel V secolo a.C.

Biografia[]

Prima della guerra del Peloponneso Scilace servì come generale nell'esercito spartano ed era sposato con due figli. In seguito alla loro morte in un incidente Scilace venne avvicinato dal re Pausania, segretamente un Anziano della Setta di Cosmos. Pausania reclutò Scilace nella Setta e lo mise a capo delle Isole di Abantis, un gruppo di isole sotto il controllo di Sparta.

Nel corso della guerra venne scovato e ucciso dalla misthios Kassandra.

Caratteristiche e personalità[]

Nonostante la sua figura carismatica e generosa nei confronti dei suoi sottoposti Scilace si teneva lontano dalla battaglia. Utilizzò la sua vasta fortuna per corrompere i suoi nemici per farli entrare nella Lega Peloponnesiaca laddove l'uso della forza non arrivasse. Faceva anche grandi donazioni di denaro e vino al Forte militare di Serse in Locride in cambio della loro alleanza con Sparta.

Curiosità[]

  • Il nome Scilace deriva probabilmente dal greco antico σκύλος (skylos) significante "pelle" o da σκυλεύω (skyleuo) "ottenere bottino di guerra". In greco moderno Σκύλος (skýlos) significa "cucciolo di cane".
  • Se Atene controlla le Isole di Abantis mentre Scilace è ancora vivo lui si nasconderà nella foresta di Capo Artemisio sull'isola di Eubea circondato da poche o nessuna guardia. Ucciderlo con dei testimoni porterà comunque a una taglia come se si uccidesse un capo della nazione.
  • Scilace è l'unico membro del ramo La Lega Peloponnesiaca, Anziano incluso, che non viene sconfitto nel corso della trama principale.

Appare in[]

Advertisement