FANDOM


Eraicon-Origins

"Tu sei il medjay di Siwa? Ero convinto che i medjay dovessero proteggere il faraone."
―Rudjek durante l'incontro con Bayek, 48 a.C:[src]

Rudjek (circa 81 a.C. - 48 a.C.), conosciuto come L'Airone, fu il nomarca del Nomo di Saqqara e un membro dell'Ordine degli Antichi durante il regno di Tolomeo XIII.

Nel 49 a.C. fu uno dei cinque membri che andarono a Siwa per aprire la cripta degli Isu, missione che fallì con la morte di Khemu, figlio di Bayek e Aya.Nel 48 a.C. venne assassinato da Bayek nella Piramide romboidale di Snefru.

Biografia

La cripta di Siwa

Nel 49 a.C. Rudjek insieme ad altri quattro membri dell'Ordine: Il Leone, Lo Sciacallo, Lo Scorpione e L'Ibis andarono a Siwa, dov'era nascosta una cripta appartenuta da Coloro che vennero prima, accompagnando il faraone nella sua visita. Trovata la cripta, rimasero delusi non vedendola aprire con il manufatto che pensassero fosse la chiave d'accesso. Pur di raggiungere i loro obiettivi cominciarono a interrogare tutti i sacerdoti del tempio ma senza successo. Catturarono anche Bayek, visto che come medjay doveva essere a conoscenza di tutti i segreti di Siwa, e per essere sicuri che parlasse catturarono anche suo figlio, Khemu. Durante l'interrogatorio furono interrotti da una guardia che li avvertì dell'arrivo del faraone, così tre di loro andarono a distrarre il faraone, mentre gli altri due rimasero indietro dando l'occasione a Khemu di rubare un coltello da uno dei due e darlo al padre. I tre ritornarono subito e non vedendo la cripta aperta, spazientiti, cominciarono a minacciare Bayek di uccidergli il figlio. Il medjay si liberò con il coltello e iniziò a colpire a pugni i cinque mascherati e cercò di pugnalare Il Leone, che sfruttò la spinta di Bayek per reindirizzarlo verso Khemu, uccidendolo. Poi Lo Sciacallo colpì Bayek in testa utilizzando il globo convincendosi che fosse morto, in realtà perse solo i sensi.

Morte

The Heron Assassination 05

La morte di Rudjek.

La morte di Khemu portò Bayek e Aya, madre di Khemu, ad una caccia di vendetta contro l'Ordine degli Antichi. Mentre Aya continuò la caccia ad Alessandria, Bayek diede la caccia al Airone nel Nomo di Saqqara. Scoperto chi fosse, lo rintracciò nella Piramide romboidale di Snefru ma si dovette scontrare prima con la guardia del corpo del suo bersaglio, Ipato, in uno scontro duro, visto che si procurò delle gravi ferite, che riuscì a vincere. Rudjek, spaventato del suo cacciatore, cercò di distrarlo con delle minacce, per lanciargli un coltello ma il medjay riuscì a pararlo con la maschera dell'Ordine di Rudjek. Bayek con la maschera con il coltello ancora conficcato lo uccise.

Galleria

Fonte

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.