FANDOM


Riga 16: Riga 16:
 
Inoltre, non indossavano nessuna armatura, e possedevano poche conoscenze utili in combattimento.
 
Inoltre, non indossavano nessuna armatura, e possedevano poche conoscenze utili in combattimento.
   
[[File:Apprendista.png|thumb|right|250px|Un [[Apprendisti|Apprendista]], esegue un assassinio con la Lama Celata.]]
+
[[File:Apprendista.png|thumb|right|250px|Un [[Apprendisti|Apprendista]] esegue un assassinio con la Lama Celata.]]
   
 
===II Rango/Inserviente/Iniziato===
 
===II Rango/Inserviente/Iniziato===

Revisione delle 17:26, lug 3, 2012

Eraicon - AssassiniEraicon - AC1Eraicon - BrotherhoodEraicon - Revelations



Quando un Assassino migliorava le sue abilità, e la sua pratica, i suoi progressi venivano indicati attraverso dei ranghi, che mostravano la loro posizione, e la loro importanza, all'interno dell'Ordine. Gli Apprendisti, con l'acquisizione di ranghi sempre più importanti, potevano migliorare i loro armamenti, ed affinare le loro capacità, imparando da un Mentore, oppure apprendendo sul campo.

Progressi

Gli Assassini variano per armamenti, a causa della scelta personale, per livello di abilità, e per il loro rango, indipendentemente dal periodo di tempo in cui essi vivevano. Il seguente elenco, è solo un approssimazione delle abilità di ogni Assassino, tramite il loro rango. L'elenco, è costruito in base ai progressi di Altaïr Ibn-La'Ahad, quando fu retrocesso a Novizio, e al Mentore degli Assassini Ezio Auditore da Firenze.

240px-Altair-novice-robes

Altaïr in vesti da Novizio.

I Rango/Novizio/Recluta

Dopo esser stati reclutati all'interno dell'Ordine, gli Assassini ottengono il rango di Novizio.

Al rango di Novizio, durante la Terza crociata, gli Assassini dovevano obbedire a tutti gli altri membri dell'Ordine con rango superiore, e non potevano usare armi. Se venivano coinvolti in un combattimento, i Novizi dovevano ricorrere ai loro pugni, oppure fuggire via. Al contrario, gli Assassini al rango di Novizio del Rinascimento, avevano la possibilità di usare la Lama Celata, e potevano esser chiamati sul campo dal loro Mentore.

Inoltre, non indossavano nessuna armatura, e possedevano poche conoscenze utili in combattimento.

Apprendista

Un Apprendista esegue un assassinio con la Lama Celata.

II Rango/Inserviente/Iniziato

Durante la Terza Crociata, gli Assassini che raggiungono questo rango, possono utilizzare la Spada Lunga, e la Lama Celata. Gli viene dato anche il permesso di svolgere missioni in altre città, tuttavia, dopo aver trovato le informazioni necessarie, l'assassinio deve essere confermato dal Rafiq, cioè il capo della Dimora degli Assassini di città.

Dopo aver avuto il consenso per assassinare, il Rafiq consegnerà una piuma all'assassino, che, dopo aver ucciso l'obiettivo, dovrà sporcarla del sangue della vittima, e riconsegnarla al Rafiq, poichè egli deve aver le prove che la missione sia stata compiuta.

Agli Assassini del Rinascimento, era permesso l'aggiornamento dell'armatura, e potevano apprendere nuove tecniche di combattimento, utili per quando venivano chiamati sul campo dal loro Mentore. Erano anche più efficaci, poichè quando venivano inviati in missione, avevano più esperienza in combattimento.

III Rango/Assistente/Apprendista

Dopo aver ottenuto il terzo rango, agli Assassini della Terza Crociata, era consentito l'uso di un pugnale di base. Inoltre, imparavano come contrastare gli attacchi corpo a corpo, e miglioravano le loro abilità da combattimento.

Diversamente, gli Assassini del Rinascimento, avevano la possibilità di ottenere una nuova armatura, e l'opportunità di migliorarla una volta ottenuta. Potevano imparare una nuova abilità, per avere un armatura migliore, e per avere una competenza in più in battaglia.

IV Rango/Soldato/Neofita

Durante la Terza Crociata, agli Assassini di questo rango, era consentito portare Pugnali da lancio, fino ad un massimo di cinque, tuttavia, essi potevano aumentare la capacità della loro sacca.

Durante il Rinascimento, avevano la possibilità di aggiornare le loro armature, e di migliorare ancora nel combattimento.

Ezio 4

Ezio, addestra il suo apprendista nella corsa acrobatica.

V Rango/Discepolo

Il raggiungimento di questo rango, consentiva agli Assassini Medioevali, un pezzo aggiuntivo di armatura, i guanti. A questo rango, con l'aiuto dei guanti, potevano raggiungere le sporgenze, e salvarsi in caso di scivolamento. Potevano anche scappare, e contrastare i nemici in caso di rissa.

Invece, agli Assassini Rinascimentali, gli era data la possibilità di aggiornare le loro armature, ed ottenere ulteriori abilità. Alcuni Assassini, miglioravano sia le loro abilità, sia la loro armatura, al contrario di altri che miglioravano fino in fondo le armature, oppure apprendevano tutte le abilità, lasciando una delle due scoperta.

VI Rango/Mercenario/Seguace

Gli Assassini della Terza Crociata, arrivati a questo rango, migliorano notevolmente la loro abilità in combattimento con la Spada, riuscendo anche a rompere le difese del nemico. Inoltre, arrivato a questo punto, ad Altaïr fu affidata una spada personalizzata, rinominata Spada di Altaïr, considerata eccezionalmente potente anche secoli dopo, nel Rinascimento.

Come nel rango precedente, agli Assassini Rinascimentali, fu data l'opportunità di migliorare la loro armatura, e di imparare nuove abilità.

VII Rango/Guerriero/Mercenario

Anche se le abilità non migliorano di molto dal rango precedente, gli Assassini Medioevali, giunti al VII Rango, ricevevano una cintura che poteva contenere 5 pugnali in più. Inoltre, gli veniva aggiornata anche un'arma del loro arsenale, oltre che consegnata una spada più potente.

Agli Assassini Rinascimentali veniva migliorata l'armatura, e la possibilità di apprendere nuove conoscenze.

VIII Rango/Veterano/Guerriero

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.