Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
Eraicon - Cronologia.png


La peste nera è stata una pandemia di peste bubbonica che dal 1346 fino al 1353 si diffuse in Asia, in Nord Africa e in Europa. Fu la pandemia più fatale registrata nella storia dell'umanità, con circa 75-200 milioni di persone di vittime stimate.

Storia[]

Nel 1348, la peste colpì anche la città tedesca di Essen, spazzando via quasi metà della popolazione della città. Fratelli della Croce, un'organizzazione misteriosa guidata realmente dai Templari, iniziò a viaggiare in Germania sostenendo che potevano guarire e proteggere la gente dalla peste. L'Assassino tedesco Lukas Zurburg sospettava che essi fossero in possesso dell'Ankh, un frutto dell'Eden che si vociferava fosse capace di guarire i malati e resuscitare i morti e che fosse disperso nell'Europa centrale. Nel 1350, il gruppo dei Fratelli della Croce scomparve misteriosamente e, come loro, anche Lukas non fu mai più visto.[1]

Apparizioni[]

Fonti[]

Advertisement