FANDOM


Eraicon - Cronologia

ACOd-Hippokrates-plague

Alcuni cadaveri vengono bruciati

La Peste di Atene fu una malattia epidemica che colpì la polis di Atene nei primi anni della guerra del Peloponneso in diverse ondate dal 430 a.C. fino al 426 a.C.

Il medico Ippocrate si recò nella città per aiutare la popolazione, sospettando che il contagio si diffondesse attraverso le feci degli infetti. Ippocrate pensò anche di combattere la malattia bruciando i cadaveri degli infetti morti. La malattia colpì gran parte della popolazione, tra cui lo stratego a capo della città Pericle, che venne costretto a letto all'interno della sua residenza.

GalleriaModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+