Eraicon - AC4.png


Mercante senza licenza è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Edward va alla piccionaia ed accetta un contratto di assassinio.

Dialoghi[modifica | modifica sorgente]

Edward raggiunge la zona commerciale, dove trova Antonio Rueda.

  • Antonio: (I Templari saranno soddisfatti di questo. Ottimo lavoro. È un piacere lavorare per il governatore. Detto tra noi, preferirei avere un Templare sul trono al posto di questo re.)
  • Guardia: (Io non lo direi in pubblico, se fossi in voi. Potrebbero ascoltarvi.)
  • Antonio: (Chiedo scusa. Comunque, ne saranno felici. Nessun problema con gli Assassini? Niente di anomalo?)
  • Guardia: (Sì, hanno colpito un carico di polveri da sparo. Una terribile perdita, purtroppo.)

Edward uccide il bersaglio e scappa dalla zona.

Risultato[modifica | modifica sorgente]

Edward conclude il contratto di assassinio e riceve la sua ricompensa.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.