FANDOM


Eraicon - RogueEraicon - Unity

Luigi XV di Borbone (1710 - 1774), noto anche come Il Beneamato o Il Re Sole Nero, è stato il re del Regno di Francia dal 1715 fino alla sua morte.

Durante il suo regno la Francia entrò nel conflitto noto come la guerra dei sette anni, durante la quale egli venne influenzato e manipolato dalla Confraternita degli Assassini. Alla fine, la Francia perse la guerra, causa anche l'intromissione dell'Ordine dei Templari che sostenevano la Gran Bretagna. Infatti, la Francia perse gran parte delle sue colonie oltremare sopratutto in Nord America, dove il ramo coloniale degli Assassini subì una purga da parte dei loro nemici.

Nonostante agli inizi del suo regno fosse molto amato dal suo popolo, l'incapacità di prendere decisioni concrete per il regno e il continuo susseguirsi di amanti lo portò ad essere visto dal popolo come un uomo di una mediocre integrità morale.

Nel 1757, Luigi subì un fallimentare attentato da parte di Robert-François Damiens, che venne torturato e condannato a morte, mentre il suo complice, Auguste Tavernier, venne imprigionato nella Bastiglia.

Nel 1774, Luigi XV morì di vaiolo e venne succeduto da Luigi XVI di Francia. Quest'ultimo dovette fronteggiare i numerosi problemi che il suo predecessore nascose a causa della sua incapacità di governare un regno, quindi di risolverli attraverso delle riforme.

Curiosità

  • In suo onore venne costruita la Piazza Luigi XV, oggi nota come Piazza della Concordia, con al centro una statua equestre che lo raffigurava a cavallo. Ironia della sorte, durante la Rivoluzione francese, essa divenne la Piazza della Rivoluzione, simbolo dell'evento in corso, e sempre qui venne ghigliottinato Luigi XVI.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+