Eraicon - Templari.pngEraicon - Fumetto Francese.png


Leila (? - 1342) è stata una agente Templare operante in Egitto nel XIII secolo. Era la principale responsabile della morte del sultano egiziano Al-Nasir Muhammad e dell'Assassino Numa Al'Khamsin. Si interessò nel recuperare il Frutto dell'Eden conosciuto come lo Scettro di Aset. In seguito ad una notte passata con Numa, Leila rimase incinta. Morì l'anno dopo a causa di un infezione del parto.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.