Eraicon - Liberation.png


L'uomo della Compagnia è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Aveline de Grandpré, presente all'interno del titolo videoludico Liberation, sviluppato da Abstergo Entertainment.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Aveline de Grandpré ascolta la conversazione tra il Templare Rafael Joaquín de Ferrer e il sorvegliante della comunità per scoprire i reali piani dei Templari su Chichen Itza.

Dialoghi[modifica | modifica sorgente]

Aveline inizia a pedinare de Ferrer, che raggiunge il sorvegliante. Aveline, quindi si nasconde e origlia la loro conversazione.

  • De Ferrer: Ma certo avete ragione. L'uomo della Compagnia è assai seccato.
  • Sorvegliante: Forse se avessimo più gente...
  • De Ferrer: Più gente? Abbiamo già dato fondo alle riserve di manodopera. Ho portato lavoratori da ogni parte, dall'isola di Cuba su fino a New Orleans e in gran segreto. Ma immaginate quanto sia complesso e costoso tutto questo? Serve pazienza. Presto Vázquez sarà operativo a New Orleans. Avrà successo dove Baptiste ha fallito.

La coppia inizia a camminare e Aveline li pedina. La coppia arriva al limitare della comunità, lontano da tutti, dove delle guardie bloccano un abitante della comunità.

  • Sorvegliante: Ecco l'uomo di cui vi parlavo prima. Cosa ne facciamo?
  • De Ferrer: Lo "rieduchiamo" riguardo ai suoi errori.

De Ferrer si congeda dal gruppo, lasciando che il sorvegliante sistemi il problema.

  • Sorvegliante: Non avrai pensato davvero di poter violare il contratto e di andartene con tutti i nostri segreti, giusto?

Lo schiavo si libera e Aveline lo aiuta uccidendo le guardie e il sorvegliante, dal quale gli prende la frusta che sfrutta come armamentario aggiuntivo a quello che già possiede.

Risultato[modifica | modifica sorgente]

Aveline scopre il nome di un nuovo nemico a New Orleans e riesce a proteggere lo schiavo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella versione HD è stata aggiunta il pedinamento di de Ferrer prima del suo incontro con il sorvegliante.
  • Nella versione PS Vita, il sorvegliante combatte insieme alle guardie poi inizia il filmato in cui Aveline lo uccide. Nella versione HD, invece, il sorvegliante non appare e il filmato si attiva dopo aver ucciso le guardie.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Ricordi principali
Sequenza 1
È solo un incubo - New Orleans di notte - Uno schiavo nei guai - Il rifugio - Questioni da risolvere
I peccati del padre - La chiave del problema - Per il bene della colonia - La fuga
Sequenza 2
Che i loa ti guidino - Il falso Mackandal - Ti presento i contrabbandieri - Un fidato seguace
Il secondo accampamento - La vigilia di San Giovanni - Tutta la verità
Sequenza 3
Al pub - Preludio alla ribellione - Eleganza letale - Gli schiavi scomparsi - Assalto al forte - In vino veritas
Un messaggio per Ulloa - La fine del governatore
Sequenza 4
Verso sud - Una nuova vita - Gli arnesi del mestiere - L'uomo della Compagnia
La strada per la verità - Il segreto del cenote
Sequenza 5
La figliola prodiga - La mela marcia - Il potere del vudù - Il faro - Merce rubata
Sequenza 6
Torna in Messico
Sequenza 7
Un favore urgente - Rifornire la rivoluzione - L'ultimo ballo
Sequenza 8
Un'impresa impossibile - Come vuole Connor
Sequenza 9
Basta nascondersi - Affronta Agaté - Riconciliazione - Erudito
Abitante E
Abitante E (1) - Abitante E (2) - Abitante E (3) - Abitante E (4) - Abitante E (5)
Rivale d'affari
I mercanti di Ratel - Le navi di Salmon - La deviazione di Reynaud - Il porto di de Vandal
I materiali di Marcantell - Le stoffe di Chapperon - Le armi di de Chevallier
Equipaggio
Mistress & Commander - Il cannone - Davanti al pennone
Libertà
Faida famigliare - Beni materiali - Una nuova adepta
Il complotto
Per un soffio - Guadagno - Molliche di pane - Buon viaggio - Un vecchio amico
Indagine
Un aiuto - Il caso - La traccia - Protezione testimoni - Il colpevole
Missioni
Giustizia ineluttabile - La spia - Consegna gratuita - Passaggio sicuro - Caccia al piccione
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.