FANDOM


Eraicon - AbstergoEraicon - Brahman

AC BR Jot Soora

Jot Soora è un programmatore che lavora presso la MysoreTech, fidanzato di Monima Das e un discendente di Raza Soora, il servo muto dell'Assassino indiano Arbaaz Mir.

BiografiaModifica

Jot Soora imparò a programmare i computer in giovane età, mostrando talento per l'informatica. Infatti, venne iscritto dalla sua famiglia alla International Institute of Information Technology di Bangalore, dove venne assunto per l'azienda MysoreTech dal suo fondatore, Ajay Rana. Nell'ottobre del 2013 Jot iniziò a lavorare su un nuovo prodotto d'intrattenimento basato sulla realtà virtuale chiamato Brahman V.R., e scoprì che il dispositivo permetteva di rivivere i ricordi dei propri antenati, oltre che trasmettere tutti i dati sui server del Clud della Abstergo Entertainment.

Studiando il Brahman V.R. usandolo su sé stesso, Jot scoprì che era il discendente di un giovane schiavo muto Raza Soora, e nel mentre scoprì che la sua ragazza Monima Das, invece, era la discendente della principessa Pyara Kaur, figlia del Maharajah Ranjit Singh e amante dell'Assassino indiano Arbaaz Mir. Vergognato delle sue umilissime origini e preoccupato della somiglianza tra Pyara e Monida, che rapidamente stava acquisendo fama come attrice, ed anche dei tantissimi dubbi con il rapporto con quest'ultima a causa delle differenze tra le loro origini, cominciò a sentirsi inadatto come futuro marito di Monima.

Una notte venne sorpreso usare il Brahman V.R. da Siobhan Dhami, una delle sue colleghe alla MysoreTech, e Jot decise di rivelargli ciò che ha scoperto attraverso il dispositivo. Tuttavia, vergognandosi sempre delle proprie umili origini, decise di nascondere la verità sul antenato sostenendo, invece, di essere un discendente di Arbaaz Mir.

Qualche tempo dopo, Jot si diresse a Mumbai per vedere la sua ragazza nello studio cinematografico in cui stava lavorando, ma venne seguito e rapito da Siobhan. Jot venne portato al nascondiglio di Siobhan, dove conobbe suo fratello, Jasdip Dhami, e le loro identità di Assassini. Lì, i due Assassini costrinsero jot ad usare ancora una volta il Brahman V.R. convinti che il suo antenato Arbaaz Mir li avesse portati al Koh-i-Noor, un Frutto dell'Eden appartenente alla Prima Civilizzazione. Tuttavia, scoprirono con loro grande sorpresa che il vero antenato di Jot era Raza Soora, scoprendo che egli aveva mentito.

Nel mentre l'Ordine dei Templari inviò il loro agente, Juhani Otso Berg, a recuperare Jot Soora. Infatti Juhani trovato il nascondiglio degli Assassini si schiantò con la sua auto contro di essa, dove attaccò e uccise Siobhan. Sfruttando il caos, Jot prese il dispositivo e scappò dal nascondiglio, mentre Jasdip combatteva contro gli assalitori. Uscito dal nascondiglio, Jot si ritrovò nella baraccopoli della città e si precipitò rapidamente nello studio della sua fidanzata. Vedendo lo stato confusionale del suo ragazzo, Monima decise di fermare immediatamente le riprese, ma vennero subito dopo catturati e messi in un furgone nero dagli agenti Templari.

Jasdip, sopravvissuto all'assalto al nascondiglio, tentò di liberare la coppia mentre sfrecciavano nell'autostrada, ma il suo tentativo di salvataggio portò l'autista a perdere il controllo del furgone che precipitò giù da un ponte nella Baia di Mumbai. Rimasti intrappolati dentro il furgone, Jasdip riuscì solamente a salvare Jot, mentre Monima affogò nella profondità della baia.

Jot e Jasdip si rifugiarono in un altro nascondiglio degli Assassini situato nel Chor Bazaar, dove conobbe un altro Assassino di nome Dinesh. Devastato ancora della morte della sua ragazza e del dolore provocatogli da essa, Jot decise di rivivere i ricordi di Monima nel Brahman V.R., anche a rischio di esporsi ai Templari. Nel fare ciò, Jot rivelò agli Assassini che Pyara Kaur era l'antenata di Monima e Dinesh capì che i ricordi della principessa li avrebbero condotti al Koh-i-Noor. Di conseguenza, Dinesh si mise a scaricare i dati dell'ascendenza di Monima dai server dell'Abstergo sul cellulare di Jot.

I Templari raggiunsero presto il nuovo nascondiglio, e nel conflitto che seguì Dinesh perse la vita. Jasdip respinse gli assalitori dando il tempo a Jot di scappare nelle strade affollate della gente, che gli permise di far perdere le sue tracce e condurre la pista dei Templari in un vicolo cieco. Jot ritornò sul luogo dell'incidente, dove perse la vita Monima, e girò un video sul suo telefono, mostrando la sua proposta di matrimonio a Monima, attraverso gli occhi di quest'ultima.

GalleriaModifica

FontiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+