Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
Eraicon - Personaggi.pngEraicon - Templari.png


John Elliotson (29 ottobre 1791 - 29 luglio 1868) è stato un autore, insegnante e medico britannico che lavorò nel manicomio di Lambeth durante la seconda metà del XIX secolo. In segreto era anche un membro del rito britannico dell'Ordine dei Templari.

Nel 1868, diede inizio alla produzione dell'Elisir Lenitivo di Starrick, un tonico curativo dal quale molti abitanti di Londra iniziarono a diventarne dipendenti, rafforzando, di conseguenza, il controllo dell'Ordine dei Templari verso la popolazione e la città.

Biografia[]

Primi anni e la carriera medica[]

"Era un brillante cardiologo, finché non è divenuto ossessionato dalla frenologia e dal mesmerismo. Una carriera rovinata."
―Charles Darwin su Elliotson, 1868[src]

Figlio di un farmacista e chimico, Elliotson fu indirizzato alla carriera medica fin da subito, studiando al Jesus College, a Cambridge. Iniziata la sua carriera come un talentuoso cardiologo, ben presto Elliotson divenne ossessionato del mesmerismo, una pseudoscienza. Elliotson, convinto delle sue idee, iniziò a fare degli esperimenti sulle giovani sorelle, Elizabeth e June Okey, che credeva fossero capaci di vedere le malattie nelle altre persone.[1]

Le sue pratiche rovinarono la rispettata reputazione che Elliotson si era guadagnato all'interno del mondo medico. Sebbene, avesse tentato di salvare la sua carriera medica attraverso lo studio della frenologia, la sua pratica era ormai in declino al punto tale da essere ritenuta non più credibile come scienza. Attorno a questo periodo, il Gran Maestro Crawford Starrick contattò Elliotson e gli offrì un lavoro, il quale accettò volentieri.[1] Inoltre ad un certo punto, Elliotson conobbe personalmente anche l'Assassino Ethan Frye.[2]

Elisir Lenitivo di Starrick[]

"Non beve altro, quell'elisir lo sta uccidendo. Ha perso il cervello!"
―Una cliente si lamenta con il mercante riguardo l'Elisir, 1868.[src]

Nel 1868, il dottor Elliotson, agli ordini di Starrick, si mise alla creazione di un intruglio[3] che consisteva nella combinazione della datura stramonium e oppio.[4] Con il nome di Elisir Lenitivo di Starrick, esso venne commercializzato come una cura contro tutti i disturbi e tramite i distributori l'Elisir Lenitivo divenne, ben presto, venduto alla maggior parte degli abitanti di Londra, i quali ne subirono gli effetti collaterali, come dipendenza e danni al cervello.[5] Inoltre, Elliotson si faceva consegnare lotti del suo tonico al manicomio di Lambeth, dove lavorava, per poterlo somministrare ai suoi pazienti.[6]

John Elliotson durante una sua lezione.

Tuttavia, nello stesso anno, Elliotson venne informato che l'Assassino Jacob Frye, il figlio di Ethan, aveva distrutto la distilleria dove veniva prodotto l'Elisir Lenitivo.[4] Senza una fornitura continua del suo tonico, Elliotson si ritrovò costretto a limitare le somministrazioni ai pazienti del manicomio. Durante una dimostrazione ai suoi studenti, Elliotson eseguì la trapanazione ad un suo paziente, ma accidentalmente lo uccise, costringendolo a chiedere al dottore dell'obitorio di portare un cadavere.[7]

All'insaputa di Elliotson, Jacob si era infiltrato nel manicomio e si era sostituito al cadavere che il dottore dell'obitorio doveva portare ad Elliotson. Di conseguenza, il dottore portò, inconsapevolmente, Jacob da Elliotson all'auditorium, dove l'Assassino uccise il suo bersaglio. Prima di morire, Elliotson prese in giro Jacob per aver creduto che ucciderlo avrebbe potuto fermare i piani che Starrick stava realizzando per il mondo e gli domandò se avesse mai pensato alle conseguenze delle sue azioni.[7]

Infatti, nonostante la morte di Elliotson mise definitivamente fine alla produzione dell'Elisir Lenitivo, interrompendo uno dei principali flussi di guadagno di Starrick, portò anche alla chiusura del manicomio. Inoltre, con l'assenza dell'Elisir, il mercato delle cure mediche era allo sbando con gli abitanti londinesi che iniziavano a comprare tonici contraffatti, che potevano causare anche danni peggiori dell'Elisir Lenitivo. Nel frattempo, le medicine vere venivano rubate e vendute al miglior offerente; fortunatamente, la situazione migliorò dopo che Florence Nightingale decise di presentare una petizione per regolamentare la vendita dei medicinali.[7]

Curiosità[]

  • La morte di Elliotson è stato il soggetto di una canzone folk dell'epoca chiamata "Give me the cure", creata appositamente per Assassin's Creed: Syndicate. Simili "ballate assassien" furono create per Pearl Attaway, Philip Twopenny e Maxwell Roth.
    • A differenza di Attaway, Twopenny e Roth, Elliotson non viene esplicitamente nominato nella canzone, ma viene chiamato semplicemente come "il dottore".

Galleria[]

Apparizioni[]

Fonti[]

  1. 1,0 1,1 Assassin's Creed: Syndicate
  2. Assassin's Creed: Syndicate
  3. Assassin's Creed: Syndicate - L'origine dell'elisir
  4. 4,0 4,1 Assassin's Creed: Syndicate - Selezione innaturale
  5. Assassin's Creed: Syndicate - Un cucchiaio di elisir
  6. Assassin's Creed: Syndicate - Casse in fuga
  7. 7,0 7,1 7,2 Assassin's Creed: Syndicate - Overdose

Advertisement