FANDOM


Eraicon - TemplariEraicon - Rogue

James Wardrop (1705 - Albany, luglio 1754) è stato un commerciante, politico e un membro del rito britannico dell' Ordine dei Templari negli anni precedenti alla guerra dei sette anni durante il XVIII secolo. Wardrop operava nelle tredici colonie ed era il custode del manoscritto dei Precursori, un artefatto della Prima Civilizzazione. Venne in seguito assassinato dall'Assassino Shay Cormac all'interno del forte Frederick di Albany.

Biografia

Primi anni

James Wardrop nacque all'interno di una famiglia Templare nel 1705 nelle colonie americane. Nel 1720, seguendo le orme di suo padre, entrò nell'Ordine dei Templari. Negli anni seguenti Wardrop comprò terre e accumulò ricchezze per assicurare la fondazione del Rito Coloniale dei Templari.

Nel 1744 Wardrop creò una rete commerciale tra i Templari delle colonie e i Templari delle Indie Occidentali. Nel 1750, Wardrop collaborò con il Templare Christopher Gist ad acquisire dei nuovi terreni del Nord America per l'Ordine. L'Assassino Maliseet Kesegowaase informò i suoi confratelli che Wardrop costrinse molte tribù native a trasferirsi dalle loro terre sacre e che fu il responsabile di innumerevoli massacri.

Wardrop fece in modo che le tredici colonie rimasero ancora fedeli al Regno Unito, dato che l'avvicinarsi della guerra cominciò a mettere in fermento i coloni. Wardrop utilizzò la sua posizione sia di politico che di Templare per raggiungere i propri obiettivi secondo le leggi, ma quando la sua posizione non lo aiutava fece in modo di cambiare le leggi in suo favore.

Studio dei Manufatti

Nel 1751 Lawrence Washington, il Maestro Templare delle colonie, sfruttò il terremoto abbattuto ad Haiti, per rubare il Manoscritto Voynich e la scatola dei Precursori dall'Assassino Vendredi rimasto intrappolato dalle macerie del Tempio. Ritornato alle colonie Lawrence affidò la scatola al suo sottoposto Samuel Smith e il Manoscritto a Wardrop. Entrambi cercarono di trovare un modo per usare i manufatti mostrandoli alle persone più colte ed influenti delle colonie. Wardrop mostrò il Manoscritto anche ai nativi per cercare di tradurlo, ma senza successo.

Solo su invito 13

James Wardrop a Mount Vernon

Nel luglio del 1752 Wardrop insieme a Smith e Jack Weeks s'incontrò con Lawrence nella sua villa di famiglia a Mount Vernon durante una festa di ballo. Lì, Lawrence, ormai moribondo a causa della sua tubercolosi, dopo aver congedato suo fratello George, comunicò ai suoi colleghi che George non dovrà mai essere coinvolto negli affari dei templari per poi tornare a discutere delle mosse successive riguardo ai manufatti. Dopo i tre templari si allontanarono dalla festa, congendosi da Lawrence.

Mantenuta la promessa a Washington, ormai morto assassinato dall'Assassino Shay nella sua tenuta, Wardrop continuò le ricerche per tradurre il Manoscritto e al tempo stesso prese il posto di Maestro Templare di Lawrence.

Morte

Nel 1754 durante il Congresso di Albany Wardrop si recò insieme al suo collega William Johnson ad Albany, dove dovevano incontrare lo scienziato Benjamin Franklin, colui che aveva scoperto un modo per usare i manufatti. Wardrop timoroso della sua vita si rintanò a Fort Frederick, dopo che Smith era stato assassinato e la scatola rubata, mentre Johnson rimase a conversare con Franklin pronto a dargli il Manoscritto. La guardia incaricata di portare il Manoscritto informò Johnson della disapprovazione di Wardrop a causa dei troppi rischi. Johnson, infuriato, inviò la guardia a prendere il manoscritto ma venne fermato da Shay che lo uccise. Dopo Shay si recò al forte e dopo aver individuato Wardrop lo uccise con un'assassinio in volo. Mentre Shay prese il Manoscritto, convinto di eliminare l'influenza templare dalle colonie, Wardrop difese le sue azioni e ideali con il fatto che i Templari avrebbero portato l'ordine dal caos, prima di soccombere dalle ferite.

Ultime parole

Wardrop tiene in mano il manoscritto, ma Shay glielo strappa di mano.

  • Shay: Questo lo prendo io, cane templare.
  • Wardrop: No! Non sai che cosa stai facendo, sciocco!
  • Shay: Libero l'umanità dal vostro controllo.
  • Wardrop: E sarete forse liberi quando i francesi mineranno queste litigiose colonie?
  • Shay: Queste colonie se la passerebbero molto meglio senza i Templari dietro le quinte.
  • Wardrop: (risata) Noi generiamo ordine dal caos. Se tutto è permesso, nessuno è al sicuro (muore).
  • Shay: Anche il diavolo cita le scritture per i suoi loschi scopi.

Curiosità

  • Il suo nome appare nella lista dei Templari britannici più noti di Isabelle Ardant.
  • Nonostante Wardrop sia un codardo se costretto al combattimento da Shay, mostrerà l'abilità dell'uso della spada e delle armi da fuoco.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.