FANDOM


Eraicon - Unity

ACU J-F-X de Whyte

Jacques de Whyte in prigione.

Jacques-François-Xavier de Whyte, conte di Malleville (1730 - 1790), nato James-Francis-Xavier Whyte, è stato un nobile di origine irlandese e un ex ufficiale dell'esercito francese. Venne imprigionato nella Bastiglia dal 1784 al 1789.

Biografia

Dichiarato pazzo, de Whyte venne spedito all'ospedale e per poi spostarsi nella Bastiglia nel 1784, venendo imprigionato. In prigione si lasciò crescere la barba lunga e la sua pazzia lo portò a credere che lui fosse Giulio Cesare in persona. Infatti all'arrivo di Arno in prigione, de Whyte citò una frase del De Bello Gallico: L'intera Gallia è divisa in tre parti.

Il 14 luglio 1789 i rivoluzionari presero d'assalto la Bastiglia, dando inizio alla Rivoluzione francese. De Whyte venne liberato dai rivoluzionari insieme agli altri prigionieri. Tuttavia, dopo una settimana venne trasportato al manicomio di Charenton.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+