FANDOM


Eraicon - AC4Eraicon - Black Flag romanzo

ACIV Le Jacobite database

Il Jacobite è stato il brigantino appartenuto al capitano pirata Abel Bramah. Fu anche una delle prime navi in cui il Maestro Assassino Edward Kenway prestò servizio durante la sua carriera da pirata nelle Indie Occidentali.

Storia

Inzialmente impiegata come nave corsara della Royal Navy britannica, nel 1713 in seguito alla guerra di successione spagnola e al Trattato di Utrecht molti corsari rimasero senza impiego. Proprio per questo i maggiori marinai dell'epoca si riunirono a Nassau in quello stesso anno, decidendo di darsi alla pirateria fondando una vera e propria repubblica di fuorilegge.

In quell'anno Bramah accolse un giovane Edward Kenway nel suo equipaggio. Dopo due anni di razzie e scorrerie nelle Indie Occidentali, nel giugno 1715 il Jacobite ingaggiò uno scontro contro un convoglio inglese a largo delle coste di Cuba. Lo scontro inizialmente volse a favore dei pirati, finché una bordata nemica non uccise il timoniere. In una situazione disperata il capitano Bramah mise Kenway al timone.

L'abilità del ragazzo si rivelò tale da permettere una vittoria schiacciante su buona parte della flotta nemica; oppose una discreta resistenza solo la HMS Intrigue - che a bordo ospitò un misterioso uomo incappucciato. Nonostante la fregata nemica fosse stata distrutta, i danni che il Jacobite subì alla santa barbara condannarono la nave all'esplosione.

Durante l'allerta generale, il misterioso uomo incappucciato salì a bordo e uccise il capitano Bramah. Dopodiché provò ad ingaggiare un combattimento con Kenway, ma il brigantino esplose e naufragò a largo di Capo Bonavista. Solo Edward Kenway e l'uomo incappucciato sopravvissero al naufragio.

Equipaggio

Curiosità

  • Il nome della nave deriva dal nome dato a un gruppo di rivoluzionari politici attivi in Scozia e, in misura minore, nell'Inghilterra settentrionale, dal 1688 al 1746. Una di queste ribellioni ebbe luogo nel 1714, l'anno prima che la nave fosse distrutta.
  • Il Jacobite è l'unico brigantino di classe militare dotato di pistole girevoli.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.