Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki

Il fantasma rosso delle Tuileries è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Arno Dorian, rivissuta da un Iniziato nel 2014 attraverso il sistema Helix dell'Animus.

Indizi[]

Ufficio[]

  • Corpo del direttore Beaudoin - Uomo di mezza età, apparentemente suicidatosi con un colpo di pistola. Ha ancora in mano un'elegante pistola rossa: la canna dell'arma è nella sua bocca.
  • Dichiarazione del consigliere LeGall - Consigliere LeGall (assistente della vittima): La vittima era chiusa nel suo ufficio da giorni e si trovava in uno stato di estrema agitazione.
  • Dichiarazione del primo valletto - Primo valletto: Da dietro la porta ho udito rumori misteriosi e la voce del fantasma che parlava a Beaudoin, con uno spiccato accento, in più di un'occasione.
  • Dichiarazione del secondo valletto - Secondo valletto: Conosco la leggenda del tedesco giustiziato nel Cinquecento che ora infesta le Tuileries e il dipinto del fantasma rosso è apparso solo ieri.
  • Dichiarazione del terzo valletto - Terzo valletto: Ho sentito il colpo di pistola attraverso la porta e alcune sere fa ho visto un fantasma vestito di rosso entrare nell'ufficio.
  • Dipinto a olio - Un terrificante dipinto del fantasma rosso che infesta le Tuileries. La superficie del quadro sembra macchiata di sangue secco.
  • Fiale - Piccole fiale di vetro contenenti un liquido maleodorante. Recano il marchio di una farmacia che si trova al 137 di rue Saint-Honoré.
  • Giornale - Testo di un breve annuncio: "I giocatori di carte sono invitati a giocare a un tavolo esclusivo in un angolo discreto del Palais-Royal. Sono ammessi solo i gentiluomini."
  • Invito - "Cittadino Beaudoin, la presente per invitarvi a una cena intima che si terrà nella nostra dimora al numero 10 di rue des Prouvaires. In amicizia, Friedich e Brigitta von Glück"
  • Lettera d'amore - "Mio amato Beaudoin, non puoi immaginare in che stato d'animo ti scrivo! Mio marito ha scoperto la nostra relazione e ora è furibondo. Minaccia di ucciderti! Amore mio, sapevo che dovevo tornare in Austria e mettere fine alla nostra storia, ma con te ero così felice... Brigitta von Glück"
  • Lettera personale - "Stimato direttore delle Finanze, sono certo che queste apparizioni vi abbiano gettato nel panico. Se volete il mio aiuto, il mio indirizzo è: rue Fromentau, 5. Cordialità, Consigliere LeGall"
  • Presa d'aria - Una bizzarra presa d'aria, diversa da tutte le altre alle Tuileries.
  • Registro alla namca - Dal conto di Beaudoin sono state ritirate ingenti somme: ora è vuoto. Un creditore ha chiesto di essere rimborsato per un assegno non valido. Il registro indica l'indirizzo di Beaudoin: rue de la Coquilière, 19.
  • Segni sul muro - Una frase che sembra scritta con il sangue: "Beaudoin! So che il male alberga in te. La tua fine è vicina!"

Bisca[]

  • Dichiarazione di un giocatore d'azzardo - Giocatore d'azzardo: Qualcuno a quel tavolo stava barando, ma non poteva essere la vittima. Ho controllato io stesso il conto di Beaudoin e ho visto che aveva perso tutto.
  • Libro dei conti - Una lista di quattro nomi e dei rispettivi debiti di gioco. I nomi sono:
Gabriel Beaudoin
Donatien-Alphonse-François de Sade
Le Peletier de Saint-Fargeau
Friedich von Glück
  • Pistole da duello - Custodia per coppia di pistole che ne contiene una sola, rossa.

Casa del consigliere[]

  • Albero genealogico - Albero genealogico che attesta che LeGall è un discendente diretto di Johannes Metzger.
  • Lettera di Beaudoin - "Stimato consigliere LeGall, le apparizioni, che siano reali o immaginarie, hanno colmato il mio cuore di terrore. Vi giuro che ho visto alcuni oggetti muoversi da soli nel mio ufficio! Temo che il fantasma alberghi nelle mura attorno a me. La mia mente vacilla, quindi mi affido a voi: che cosa devo fare? Beaudoin"
  • Lettera ufficiale - "Cittadino LeGall, vi scrivo per confermarvi quanto già detto a voce. A causa dei recenti attacchi d'isteria del cittadino Beaudoin si ritiene che la posizione di direttore delle Finanze, al momento ricoperta dal cittadino Beaudoin, si renderà presto vacante permettendovi di sostituirlo. Il compenso annuo previsto è di 800 livre. Cittadino LeFevre, magistrato"

Casa della vittima[]

  • Fiale di vetro - Una scatola di fiale di vetro con il marchio della farmacia al numero 137 di rue Saint-Honoré.
  • Lettera del consigliere LeGall - "Signore, so per certo che il fantasma esiste ed è pericoloso. Non ho alcun dubbio che sia capace di commettere delitti così atroci che nessun uomo oserebbe imitare. La leggenda dice che infesta il vostro ufficio alle Tuileries e dunque temo per voi. Il vostro fidato consigliere Hervé LeGall"
  • Lettera di un creditore - "Il nostro stratagemma è un successo! Nessuno a tavolo da gioco sospetta di voi, visto che sembra abbiate perso tutto. Ho versato la vostra parte sul conto segreto, e da oggi in poi non avrete più nessuna difficoltà economica. Il vostro 'creditore' Marc-André"
  • Libri storici e documenti - Carte e libri relativi alle apparizioni del fantasma rosso alle Tuileries nel corso della storia. Risuta che nel 1561 un certo Johannes Metzger (un bavarese noto a Parigi con il nome di Jean L'Écorcheur) abbia giurato vendetta alla corona il giorno della sua esecuzione e che da allora un "fantasma rosso" abbia iniziato a palesarsi. Svariati libri narrano di accurate indagini all'interno delle Tuileries alla ricerca delle tracce del fantasma, ma ci sono anche terrificanti racconti di rumori misteriosi, stanze segrete e strane apparizioni.
  • Messaggio della vittima - "Cara madre, quando leggerete questa lettera non sarò più tra i vivi. Le apparizioni del fantasma e i continui rumori sono diventati intollerabili. Vedo il rosso dappertutto, persino nei miei sogni. Credetemi, madre, è la scelta migliore. Metterò fine alla mia sofferenza."
  • Oggetti religiosi - Crocifissi, rosari, libri di preghiere e trecce d'aglio, per tenere lontani gli spiriti maligni.

Dimora di von Glück[]

  • Bottiglie vuote - Numerose bottiglia di grappa vuote.
  • Dichiarazione di Brigitta von Glück - Brigitta von Glück (moglie di Friedich): Mio marito era geloso, ma non può essere stato lui.
  • Dichiarazione di Friedich von Glück - Friedich von Glück (marito di Brigitta): Rifiuto di rilasciare dichiarazioni.
  • Rapporto - Il rapporto di un investigatore privato che conferma i sospetti di von Glück sull'infedeltà della moglie.

Farmacia[]

  • Dichiarazione del farmacista - Farmacista: Ho preparato su richiesta della vittima un elisir per tenere lontani gli spiriti.

Stanza segreta[]

  • Abito rosso - Un abito di panno rosso.
  • Bocchino - Un bocchino collegato a un tubo che entra nel muro.
  • Leve - Svariate leve di legno che controllano meccanismi di vario genere.
  • Secchio e pennello - Un secchio di pittura rossa e un pennello.
  • Strumenti musicali - Timpani, fischietti e campanelle.

Dialoghi[]

Ufficio[]

  • Consigliere Hervé LeGall (assistente della vittima): Sono LeGall, consigliere del coordinatore delle finanze Beaudoin. Si era chiuso nel suo ufficio da più di un giorno. Da qualche settimana era molto agitato. Mi addolora che sia finita in questo modo.
  • Primo valletto (dipendente del Ministero delle Finanze): Ho sentito molti rumori spettrali e persino la voce di quel fantasma! Da quella stessa porta ho sentito Beaudoin, che era solo nella stanza, mentre parlava con il fantasma con un accento inquietante. L'ho sentito più volte.
  • Secondo valletto (dipendente del Ministero delle Finanze): Allora la leggenda è vera! Molto tempo fa un omicida bavarese fu giustiziato qui vicino, e da allora il suo fantasma rosso infesta questo palazzo! Il dipinto prima non c'era, è comparso ieri dal nulla.
  • Terzo valletto (dipendente del Ministero delle Finanze): Abbiamo sentito uno sparo e siamo andati a vedere che cosa fosse. Secondo me era il fantasma rosso: qualche notte fa l'ho visto con i miei occhi! Ho girato un angolo e l'ho visto attraversare questa porta. Era vestito di rosso, e aveva un'espressione orribile. Mi ha terrorizzato!

Bisca[]

  • Marc-André (creditore della vittima): Non mi interessa! Dammi i miei soldi!
  • Uomo: Ma non ce li ho! Ti prego!
  • Marc-André (creditore della vittima): Pagami o ti pesterò a sangue!
  • Signor Sagne (giocatore d'azzardo): Non può essere stato Beaudoin a barare, ha perso tutto! Ho visto le carte, la sua banca è furiosa! Deve un sacco di soldi al suo creditore! Qualcuno barava, ma chi?

Casa di von Glück[]

  • Signora Brigitta von Glück (moglie di Friedich e conoscente della vittima): Mio marito è un tipo molto geloso, ma non è il genere di uomo che uccide qualcuno!
  • Signor Friedich von Glück (marito di Brigitta e conoscente della vittima): Non parlo con persone di classe inferiore.

Farmacia[]

  • Signor Durand (farmacista): Sì, ho preparato io l'elisir. Qualche erba mischiata in modo da puzzare un po'. È venuto un tizio benestante, Beaudoin. Voleva qualcosa per allontanare i fantasmi. Gli ho detto che per me era una sciocchezza, ma mi pagava bene.

Arno accusa il consigliere LeGall dell'omicidio del suo superiore.

  • Consigliere Hervé LeGall (assistente della vittima): Era un debole! Io sarei un ottimo coordinatore delle finanze! Era per il bene del paese!

Il colpevole viene chiuso in cella.

  • Consigliere Hervé LeGall (assistente della vittima): Sant'Iddio, si è ucciso da solo! perché sono qui?
  • Lapparent (capo della polizia): Io dico che era stato il fantasma, ma bisogna pur condannare qualcuno. Scegli pure.

Conclusione[]

Galleria[]

Ricordi principali
Prologo
La tragedia di Jacques de Molay
Sequenza 1
Ricordi di Versailles - Gli stati generali - Alta società
Sequenza 2
In prigione - Rinascita
Sequenza 3
Addestramento - Confessione - Fin de Siècle
Sequenza 4
Il regno dei mendicanti - Il re è morto
Sequenza 5
L'argentiere - La Halle Aux Blés - Il profeta
Sequenza 6
Il club dei giacobini - Agguato Templare
Sequenza 7
Una timida alleanza - Incontro con Mirabeau - Il confronto - La resistenza
Sequenza 8
La corrispondenza del re - Massacri settembrini
Sequenza 9
La fame - Accaparratori - La fuga
Sequenza 10
Invito a cena - L'esecuzione
Sequenza 11
Il fondo del barile - Il ritorno dell'Assassino - La Bastiglia
Sequenza 12
L'Essere Supremo - La caduta di Robespierre - Il Tempio
Missioni Coop
La marcia delle donne - La catena alimentare - Il complotto austriaco - Persecuzione politica - Il torneo
Cadranno molte teste - Gli arrabbiati - Il sacrificio di Danton - La traslazione di Mirabeau
Attacco ai giacobini - La macchina infernale
Missioni furti
Furti Templari - Razzia nelle catacombe - Il palazzo in festa - Realisti, pistole e denaro
Il paradiso del contrabbando - Storia antica - Deve stare in un museo
Storie di Parigi
Uno straniero alto e moro - Il segreto di Flamel: i monaci - Il segreto di Flamel: Denis Molinier - Il segreto di Flamel: l'elisir
Teste vuote - Statue di cera - Topo di fogna - Al palo! - L'abile fuggiasco - Stroncatura - Ruba la scena - Trucchi diabolici
Il mio regno per una puttana - De Sade in pericolo - Ricatto sadico - Il culto di Baphomet - Il rito di Baphomet
La Bande Noire - Il gigante Iscariotte - Ghigliottina superstar - La cricca dei duellanti - La lega della Rosa Cremisi
Il ritorno della Rosa Cremisi - Tramonto Cremisi - Il fanciullo volante - Le carmelitane - Fermate la stampa!
L'Enciclopedia di Diderot - La desiderata Désirée - La sgomenta Désirée - La lieta Désirée - I gioielli della corona francese
Cappotto speciale - Il deposito in Svizzera - Versi viziosi - Arma il popolo - Missione in rosa - Le costellazioni di Cassini
Il metodo Condorcet - Una passeggiata romantica - Un segnale per Murat - L'opera di Chappe - Corrispondenza preziosa
Costruire un "rasoio automatico" - Alle armi - Marianne torna a casa - Il piccolo principe
Una tartaruga, un serpente e un orso - Furto di arazzi - Le memorie di Cartouche
Missioni Café Théâtre
Esplora il Café Théâtre - Autodafé - Colette - Damigella in pericolo - La collana della regina - Renard la volpe
Missioni club
Briganti sul ponte - La missiva di Marat - Che mangino il fieno! - Il cibo sul tetto che scotta - In mano agli accaparratori
Café Procope - Quel che resta di Roux - L'enigma egizio - Il furbo - Una fine drammatica - L'abito fa la monaca
Lotta all'estorsione - La spia degli Chouan - il funerale di Bara - Morte di un sobillatore - L'Ufficio nero
Il traditore della regina - Infiltrati a palazzo - Consegna speciale - Fumoso, ma robusto
Omicidi misteriosi
Eugène-François Vidocq - Omicidio annunciato - Il barbiere di Siviglia - Morte al bordello - Vendetta ancestrale
Il corpo politico - Un mucchio di ossa - L'omicidio di Jean-Paul Marat - Una cioccolata buona da morire
La mano della scienza - Il guardiano decapitato - La morte di Philibert Aspairt - Il fantasma rosso delle Tuileries
Un taglio netto - Un pizzico di veleno
Enigmi di Nostradamus
Mercurius - Venus - Terra - Mars - Jupiter - Saturnus - Aries - Taurus - Gemini - Cancer - Virgo
Leo - Libra - Scorpio - Sagittarius - Capricornus - Aquarius - Pisces
DLC
Il prigioniero americano - La rivoluzione chimica - Ucciso dalla scienza
Dead Kings
Sequenza 13
Parole sepolte - Il ladro di libri - Un'ombra dal passato - Il ritorno dei morti - Sotto chiave - Una corona di spine
Missione coop e furto
Ultimi riti - Ladri senza scrupoli
Storie di Franciade
Ultime volontà - Nascondiglio reale - La rosa intatta - Gli occhi del re
Omicidi misteriosi
Giustizia cieca - Giustizia per tutti
L'Eredità di Suger
I - Nativitatis et mortis - II - Morbum - III - Diabolus - IV - Natura - V - Crux - VI - Noctis - VII - Dies
Advertisement