Eraicon - AC4.png


Il capitano pirata è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Edward va alla piccionaia ed accetta il contratto di assassinio.

Dialoghi[modifica | modifica sorgente]

Edward trova il nascondiglio dei corsari Templari.

  • Mancomb: Quando sarò pronto salirò alla ribalta e mi prenderò l'isola. E allora tutto il mondo saprà chi sono. Il capitano Mancomb Seepgood, terrore d'alto mare. Nessuno può infastidire Mancomb Seepgood. Sono la canaglia più feroce delle Indie occidentali. "Arriva il capitano Seepgood!" dicono tutte le donne, con la voce tremante di paura e di desiderio. Oh, sì. Non mi arrendo e non indietreggio mai. E gli idioti che pensano di governare l'isola, ci riescono soltanto perché io non gliel'ho impedito! Chi oserà sfidarmi? Non lo riesco neppure ad immaginare. Nessuno può farlo!

Edward uccide il suo bersaglio e scappa dalla zona.

Risultato[modifica | modifica sorgente]

Edward conclude il contratto di assassinio e riceve la sua ricompensa.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.