Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
"Ho servito in tutte le battaglie combattute dal mio padrone, ma dove sono le mie ferite?"
―Honda Tadakatsu[src]
ACMem Honda Tadakatsu 1

Honda Tadakatsu.

Honda Tadakatsu (in giapponese: 本多 忠勝; 17 marzo 1548 - 3 dicembre 1610) è stato un daimyō giapponese e uno dei quattro generali al servizio di Tokugawa Ieyasu, noti come i quattro Re celesti, insieme a Ii Maomasa, Sakakibara Yasumasa e Sakai Tadatsugu. Considerato un guerriero leggendario, Tadakatsu era avvolto da una leggenda secondo cui non aveva mai subito alcuna ferita nonostante avesse preso parte a più di cento battaglie.[1]

Quando Ieyasu iniziò a collaborare con la Confraternita giapponese degli Assassini per il recupero di una spada dell'Eden, Tadakatsu si oppose, sostenendo che avrebbero dovuto concentrarsi di più sulla guerra che stavano portando avanti che su una guerra segreta. Tuttavia alla fine accettò la decisione del suo daimyō di allearsi con gli Assassini, quindi collaborò con l'Assassino Hattori Hanzō nell'attacco all'accampamento di Takeda Shingen, che si concluse con la morte di quest'ultimo e il recupero della spada dell'Eden.[1]

Galleria[]

Apparizioni[]

Fonti[]

Advertisement