Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
Eraicon - Cronologia.png


La guerra turco-veneziana del 1499-1503 o seconda guerra turco-veneziana è un conflitto combattuto tra l'Impero ottomano e la Serenissima Repubblica di Venezia per il predominio nel Mediterraneo orientale.

Storia[]

La flotta veneziana fu distrutta nella Battaglia di Zonchio, e gli ottomani ne approfittarono per conquistare Lepanto, Modone e Corone.[1] Alvise da Vilandino morì durante la battaglia di Modone, nel 1500.[2]

Il Gran Maestro del Rito romano dell'Ordine dei Templari, Rodrigo Borgia, tentò di impedire le trattative di pace tra Venezia e Costantinopoli. Inviò quindi alcuni dei migliori sicari del figlio Cesare nella capitale ottomana. Gli Assassini italiani riuscirono a fermarli, affondando la loro nave nel porto di Roma. Gli Assassini fecero poi vela per Costantinopoli per agevolare le trattative.[3][4]

Nel 1502, l'Assassino turco Yusuf Tazim incontrò degli Assassini veneziani in Grecia per far avanzare i loro tentativi di pace. La guerra si concluse l'anno seguente, ponendo fine ai combattimenti per anni.[5]

Curiosità[]

  • In una discussione nel 1511, gli Assassini Ezio Auditore e Piri Reis notarono che avevano entrambi perso molti amici durante la guerra.[6]

Note[]

Advertisement