Eraicon - Cronologia.png



La Guerra del Peloponneso (431 a.C. - 404 a.C.) fu un conflitto armato combattuto nell'antica Grecia tra la Lega di Delo e la Lega Peloponnesiaca. A capo di queste leghe vi erano rispettivamente le città-stato di Atene e Sparta, che si combattevano il dominio sul mondo greco. Mentre il conflitto travolse l'area, la misthios spartana Kassandra si fece assoldare da entrambe le leghe a seconda dei suoi scopi.

La prima fase della guerra viene definita "Archidamica", dal re spartano Archidamo II. Nel 404 a.C. la guerra terminò in favore di Sparta e della Lega Peloponnesiaca con l'occupazione di Atene.

Appare in[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.