FANDOM


Eraicon - Liberation

Gli schiavi scomparsi è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Aveline de Grandpré, presente all'interno del titolo videoludico Liberation, sviluppato da Abstergo Entertainment.

Descrizione

Dopo essere arrivata a San Danje, Aveline de Grandpré va a parlare con l'oungan sugli schiavi scomparsi.

Dialoghi

Aveline va dall'oungan, fuori da San Danje.

  • Oungan: Aveline, cosa ti succede?
  • Aveline: Sto indagando su nuovi casi di sparizioni. Da voi manca qualcuno?
  • Oungan: Parrebbe di sì. Ma molti si fermano qui di passaggio e non è facile capire se e perché qualcuno sparisce. La tua amica, Élise, assolda molta gente. Potrebbe saperne di più.
  • Aveline: Forse...
  • Oungan: Avverto grandi cambiamenti. Affronterai nemici potenti. Quindi, prendi: è un nuovo veleno che ho creato. Rende la vittima, temporaneamente, isterica...
  • Aveline: Grazie, venerabile.

Aveline raggiunge Élise.

  • Élise: Avelline, vecchia mia! Dove sei stata? La palude è triste senza di te. Gli alligatori fanno i gradassi!
  • Aveline: Oh, sai... affari da gestire, concerti da tenere... Ah! Mi mancava l'aria di palude. Odora di azione e di vita!
  • Élise: Sì, ma non solo... Senti, è bello vederti. L'altro giorno ho visto una cosa e mi sono detta: Élise, vecchia mia, qui qualcosa non va... Covogli pienni zeppi di merce insolita: persone. A decine.
  • Aveline: Dov'erano diretti?
  • Élise: Non lo so. Però so da dove vengono: dal forte.
  • Aveline: Mi mostreresti il posto?
  • Élise: Speravo lo chiedessi! Ci vediamo domani. Te lo indicherò.

Il giorno dopo Aveline raggiunge Élise.

  • Élise: È passato un carro. Raggiungiamolo alla curva. Ti sfido!

Raggiunta la curva, la coppia osserva un convoglio di persone sorvegliato da numerose guardie che eliminarono.

  • Élise: Conosco questa gente! Alcuni lavoravano per me. Chrisfait! Vieni qui!
  • Chrisfait: Élise! Che ci fai tu qui?
  • Élise: A te che sembra? Voglio salvarti.
  • Chrisfait: Da cosa? Lavoro? Libertà?
  • Élise: Ehm... Chrisfait, queste catene non danno l'idea di libertà.
  • Chrisfait: È una cosa temporanea. L'ultima volta molte persone sono fuggite prima di pagare la quota. Ci libereranno, una volta sul posto.
  • Élise: Questa storia non ti puzza?
  • Chrisfait: Élise, tutto il mondo mi puzza ma... voglio sopravvivere per trovare, la libertà a sud.
  • Aveline: Io non mi fido. (Gli taglia le corde) Chrisfait, ti prometto che scopriremo la verità.
  • Chrisfait: Ma...
  • Élise: (Si rivolge ad Aveline) Dovremmo ispezionare il forte finché è possibile. Con tutti i soldati in città, sarà una passeggiata.
  • Chrisfait: Élise...
  • Aveline: (Risponde ad Élise) Sì. Sono d'accordo.
  • Élise: Bene. Vado avanti. Ci vediamo al ponte. E Chrisfait... Stai lontano dai guai.
  • Aveline: Ai guai ci pensiamo noi.
  • Chrisfait: (Rassegnato) Bene... Grazie.

La coppia si allontana dal convoglio.

Risultato

Aveline ed Élise intercettano il convoglio liberando le merci che trasporta. Tuttavia, scoprono poche informazioni sulla destinazione, quindi decidono di infiltrarsi nel forte.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+