FANDOM


Eraicon - TemplariEraicon - AC2Eraicon - Rinascimento


Girolamo Riario (1443 - 14 aprile 1488) è stato il signore di Forlì, il marito di Caterina Sforza, il padre di Bianca e Ottaviano Riario e membro dell'Ordine dei Templari. Egli era uno dei tanti nipoti di Papa Sisto IV.

BiografiaModifica

GioventùModifica

Nato a Savona, Riario era il figlio di Paolo e Bianca Riario della Rovere. Era un nipote di Papa Sisto IV, che gli concesse la signoria di Imola, come dote per il suo matrimonio con Caterina Sforza (figlia di Galeazzo Maria Sforza, il duca di Milano) nel 1473. Prese il controllo di Forlì quattro anni dopo.

Problemi con i MediciModifica

Girolamo era un nemico di Lorenzo de' Medici che aveva assunto l'Assassino Ezio Auditore da Firenze per contrastare molti dei suoi piani, che andarono in fumo.

Unione all'Ordine dei TemplariModifica

Nel 1488, Girolamo aveva aderito all'Ordine dei Templari e ad egli fu assegnato il compito di fare una mappa di tutte le pagine del Codice sparse in tutta Italia. Lo stesso anno, Caterina, un'alleata dell'Ordine Assassini, assunse i fratelli Orsi per uccidere Girolamo, perché era un Templare e in parte perché era stato, nelle sue parole, un pessimo padre e noioso a letto. Essi saccheggiarono la sua casa e lo colpirono all'addome davanti a sua figlia, Bianca.

CuriositàModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+