FANDOM


Eraicon - Assassini


Gabriel Laxart (1411 – ?) è stato un soldato francese che combatté al fianco di Giovanna d'Arco durante la Guerra dei cent'anni.

BiografiaModifica

Nato come un bastardo, Gabriel visse con sua madre e il suo patrigno a Nancy, senza mai sapere la verità sulla sua discendenza. Aiutò l'azienda di famiglia contando le monete, gestendo le ricevute e l'inventario. La verità della sua parentela fu rivelata solo quando il suo patrigno morì di febbre. La madre di Gabriel iniziò presto a seguire lo stesso destino e fece scrivere una lettera a Gabriel al suo padre biologico, Durand Laxart.

Dopo la morte della madre nel 1428, Durand portò Gabriel a Burey-en-Vaux per lavorare con il bestiame. Nonostante sia un bastardo, venne trattato bene dalla sua matrigna e dai suoi fratellastri. In quello stesso, il 1 maggio, giorno di festa, Gabriel venne mandato a visitare i suoi cugini d'Arco, Jean e Pierre. Fu la prima volta che incontrò Giovanna con la cui ebbe subito una cotta adolescenziale. I due divennero presto amici e il 12 maggio Giovanna lo raggiunse a Burey-en-Vaux, dove gli chiese di aiutarla nella sua sacra missione.

La sua missione rimase segreta a lui, ma Gabriel concesse lo stesso la fiducia alla sua richiesta di aiutarla a convincere Durand Laxart a portarla dai Vacouleurs. Arrivato lì, il capitano Robert de Baudricourt rifiutò di concedergli udienza. Dal 7 gennaio 1429, non c'erano ancora notizie e sia Giovanna che Gabriel erano furiosi e straziati. Gabriel chiese a suo padre di tornare a casa con la matrigna e il fratellastro mentre confortava la piangente Giovanna. Più tardi incontrarono lo scudiero di De Baudricourt, Jean de Metz, e Gabriel fu testimone di come la radiosità di Giovanna riuscì a convincere lo scudiero ad accompagnarla.

Notando il suo potenziale, il giovane Laxart ricevette un addestramento di base dagli Assassini per proteggere la leggendaria Giovanna, ma alla fine non si unì mai alla Confraternita poiché non condivideva la loro causa. I Templari in seguito gli offrirono un posto al loro fianco ma ancora una volta, rifiutò perché non voleva essere coinvolto nel conflitto.

Nel 2016, un suo discendente, il Templare Simon Hathaway, rivisse i suoi ricordi attraverso l'Animus.

Personalità e caratteristicheModifica

Gabriel era leale e coraggioso al punto che gli Assassini avevano notato il suo talento e le sue potenzialità. Tuttavia, realizzarono che Laxart non aveva il coraggio di seguire il loro Credo o di lottare per la libertà perché la sua lealtà era solo per Giovanna e nient'altro.

Attrezzature e abilitàModifica

Con una concentrazione molto elevata di DNA Isu, Gabriel possedeva l'Occhio dell'aquila inconsciamente con il quale apprese le abilità acrobatiche e di combattimento più velocemente dei normali studenti.

Vita romanticaModifica

Gabriel Laxart amava Giovanna, ritenendola il leader della resistenza. Era così colpito da lei che durante il loro primo incontro, Simon Hathaway, che stava rivivendo i suoi ricordi, desincronizzò violentemente. Dopo il loro incontro, pensò a lei come strana, ma mentre passavano più tempo insieme, si innamorò e servì la santa francese. La luce di Giovanna attirò anche Gabriel, come le altre persone vicino a lei.

Fonte Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+