FANDOM


Eraicon - AC4

Fort Lully

Fort Lully.

Fort Lully, conosciuto in precedenza come Navassa, è stato un forte che proteggeva, agli inizi del XVIII secolo, una delle più importanti rotte commerciali delle Indie Occidentali. A differenza della maggior parte dei forti dei Caraibi, Fort Lully è stato sotto il controllo della Royal Navy.

Il forte è situato su un'isola tra la Giamaica e Haiti, costringendo le navi delle altre potenze europee ad allargare il tragitto per evitare di essere bombardate ed affondate.

Ad un certo punto tra il 1717 ed il 1722, il forte è stato attaccato dal pirata Edward Kenway. Distrutte le sue difese, Edward, assieme alla sua ciurma, assaltò il forte uccidendo gli ufficiali e il comandante del luogo, facendo cadere il forte sotto il controllo dei pirati.

Dopo la conquista del forte, la ciurma di Edward ha costruito l'ufficio di un carpentiere nei pressi del molo. Il forte venne spesso visitato da uno degli agenti del mercante olandese Milo van der Graaff, che affidò due incarichi a Edward Kenway.[1]

Intorno al 1730, il forte era già stato abbandonato e giaceva in rovina.[2]

Note

  1. Assassin's Creed IV: Black Flag
  2. Assassin's Creed IV: Black Flag - Grido di libertà
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.