FANDOM


Eraicon - UnityEraicon - Pirates

Filippo II di Francia, noto anche come Filippo Augusto, Filippo il Conquistatore e Filippo il Guercio (21 agosto 1165 - 14 luglio 1225), è stato il settimo re di Francia della dinastia dei Capetingi.

BiografiaModifica

Partecipò alla Terza crociata, alleandosi con Riccardo Cuor di Leone, re d'Inghilterra. A causa di maltempo entrambi i re dovettero rimandare il viaggio via mare per la Terra Santa, fermandosi a Messina, in Sicilia. In quel periodo cominciarono i litigi tra Filippo e Riccardo, che ruppe il fidanzamento con Adele di Francia, sorella di Filippo, per legarsi con Berengaria di Navarra.

il 30 marzo 1191 Filippo partì da Messina e il mese dopo raggiunse e assediò la città di San Giovanni d'Acri, dando supporto all'assedio portato avanti da Guido di Lusignano. Qualche mese più tardi si unì anche Riccardo, dopo una sosta a Cipro, e l'esercito tedesco condotto da Federico VI di Svevia. Il 12 luglio 1191 Acri si arrese tornando sotto il controllo crociato. Filippo II a causa di alcuni problemi in patria dovette ripartire lasciando Riccardo al comando dell'esercito crociato.

Ritornato in Francia si alleò con Giovanni Senza Terra, fratello di Riccardo. Infatti Giovanni per avere il supporto di Filippo nel succedere il fratello, lasciò alla corona francese molti possedimenti della corona inglese in Francia. Ma il ritorno dalla guerra e dalla prigionia di Riccardo riportò l'ordine. La morte di Riccardo durante un assedio nel nord della Francia portò un po' di scompiglio sul trono inglese. Filippo lo sfruttò a suo vantaggio supportando Arturo I di Bretagna e non più il suo alleato Giovanni, che diventò un suo acerrimo nemico.

Filippo, in seguito, riconquistò il nord della Francia e fece altre alleanze strategiche per ottenere altri possedimenti. Ciò lo portò ad essere temuto dai paesi suoi confinanti che si coalizzarono. Infatti Filippo venne attaccato a est dalle Fiandre e dal Sacro Romano Impero di Ottone IV e da Giovanni Senza Terra dall'Aquitania per prenderlo alle spalle. Filippo mandò suo figlio a sconfiggere Giovanni, mentre lui condusse le sue truppe a Bouvines dove si scontrò con Ottone IV. Nella guerra assoldò anche il mercenario Eustace il Monaco. La sua strategia funzionò e vinse la guerra.

Morì il 14 luglio 1223 durante un viaggio che il suo corpo, già in precaria salute, non riuscì a sopportare. Il suo funerale venne eseguito nella chiesa di Saint-Denis, anche luogo della sua sepoltura.

Durante la Rivoluzione francese, Charles Brulay sostenne di essere in possesso dei capelli del re Filippo e li vendette in un'asta.

FontiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+