Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki


Registro chat tra Melanie Lemay e Olivier Garneau.

ARCHIVIO CHAT: TUTTI LAVORANO NEL WEEKEND

Olivier: Ho bisogno che il tuo team mi faccia sapere tutto sull'Osservatorio entro venerdì. Puoi farcela?

Mel: No, è impossibile! Non sappiamo nemmeno dove sia. E venerdì è festa.

Olivier: È festa? Davvero? Il tuo team dovrebbe rendersi conto che avere un lavoro è un privilegio. Se ci tengono a mantenerlo, che vengano e si diano da fare!

Olivier: E no, non sono impazzito. Laetitia mi mette pressione. Se non troviamo quello che vuole, fermerà il progetto "Diavoli" e il nostro lavoro finirà in nulla.

Mel: Ma almeno si rende conto di come funzionino le cose qui?

Olivier: Anche lei è sotto pressione.

Mel: Lo capisco, ma facciamo un sacco di straordinari!

Mel: E quando parleremo delle modifiche alla trama di "Diavoli", cosa dovremo fare per giustificare la storia dell'Osservatorio? Che cosa dico al mio team?

Olivier: Non dici un bel niente. È una questione troppo riservata.

Mel: Quindi recuperiamo ricordi per cosa? Per niente?

Olivier: Certo che no. Li userà Laetitia.

Mel: Ma è ridicolo. Vuoi che ci dedichiamo anima e corpo a cercare informazioni che non possiamo capire né usare in nessun modo. Questo non aiuterà le vendite. Il mio team non riceverà nessun riconoscimento pubblico per questo lavoro. Come faccio a motivarli?

Olivier: Non lo so. Invitali a colazione. Brioche e caffè gratis per tutti. Distribuisci liquore al caffè. Offri la birra a pranzo. Riempigli la pancia e non si faranno troppe domande.

Mel: Ancora? Non penso che basterà stavolta.

Olivier: Ma certo. Panem et circenses. Funziona sempre.

Mel: Dai, dico sul serio.

Olivier: Anch'io. Ricordati: questa storia non parte certo da me. Laetitia ha bisogno di quel materiale. Se ci tieni che il progetto vada avanti, dobbiamo renderla felice.

Olivier: L'Osservatorio non ha niente a che vedere con i pirati. Complica solo le cose. Distrae dal resto della vicenda.

Mel: Ma è interessante. Capisco che è una cosa complessa e so che sono stata la prima a protestare, ma... sarebbe una follia non usarlo.

Mel: Pensaci: potremmo rivolgerci sia ai fan dei pirati sia agli appassionati di cospirazioni! Si tratta di un segmento di mercato enorme.

Olivier: Non lo possiamo usare, è inutile che ne parliamo. Mel: Ma è assurdo!

Olivier: Melanie, sai benissimo che questa società è una sussidiaria di Abstergo Industries, e che Abstergo Industries funziona in modo diverso. Lì ci sono regole e gerarchie precise. A noi può anche non piacere, ma se vogliamo continuare a esistere dobbiamo stare attenti.

Mel: Stai solo proteggendo lei.

Olivier: No, sto proteggendo te! Abbiamo le nostre discussioni di tanto in tanto, ma so anche che ci tieni al tuo lavoro. Non voglio che ti complichi la vita da sola. Noi qui abbiamo bisogno di te!

Olivier: Lo capisci?

Mel: Sì, lo so. Com'è che dicono. Devo scegliere le mie battaglie. Non so perché questa faccenda mi dia così fastidio. Forse sono solo stanca.

Olivier: Quindi non devo rivolgermi a qualcun altro?

Mel: No. Ci riusciremo. Anche se non so come.

Olivier: Porterò io qualche bottiglia di liquore al caffè.

Mel: LOL. Grazie. Intanto io penserò a un modo per incoraggiarli.

Olivier: Per consolarti, ti dico un segreto...

Mel: Cosa?! :-D

Olivier: Se abbiamo successo con l'Osservatorio, forse l'Abstergo metterà in piedi uno spettacolo a Las Vegas per il lancio di "Diavoli".

Mel: DAVVERO???

Olivier: Stanno stringendo un accordo con gli artisti di quel circo acquatico che ti piace tanto. Pensa come sarà festeggiare con tutto il team in uno show tipo arena di gladiatori: Assassini vs. Templari vs. Pirati vs. Squali!

Mel: WOW, ma è pazzesco! Come ti è venuta in mente questa trovata?

Olivier: Oh, ho un mucchio di ideuzze salvate qua e là nei miei file. Ho sempre il segreto progetto di farci qualcosa, appena ho un minuto libero!

Mel: Me tu non hai un minuto libero!

Mel: Però un giorno andrai in pensione!

Olivier: No, se sono fortunato.

Mel: Nemmeno io! ;-D

Advertisement