Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
Eraicon - Personaggi.pngEraicon - Altair's Chronicles.png


Fajera.

Fajera è stata una ballerina e acrobata di origine athingana di un circo a Damasco. Ella era in possesso di una delle chiavi del tempio del Deserto.

Biografia[]

Attraverso la sua abilità di indovina, Fajera scoprì tra le carte che avrebbe presto ricevuto l'arrivo dell'Assassino Altaïr Ibn-La'Ahad, il quale era alla ricerca di una delle chiavi del tempio del Deserto, dove si trovava il Calice. Sapendo il reale obiettivo del suo ospite, Fajera sviluppò un piano per aiutare l'Assassino.

Molto tempo dopo, l'Assassino Altaïr, come previsto dalle carte di Fajera, arrivò al circo alla strada del mercato e s'incontrò con Fajera, essendo stato diretto a lei dal mercante Tamir. Riconoscendo immediatamente l'Assassino, Fajera finse di opporsi affermando che gli sforzi di Altaïr sarebbero stati vani. Quando Altaïr obiettò alle sue parole, Fajera gli rispose che non tutte le donne si sarebbero lasciate intimorire facilmente e chiamò il suo collega e guardia del corpo, Badr, per difendersi dall'Assassino.

Denunciando il fastidio che Altaïr gli dava, Fajera si assicurò la protezione di Badr. Con l'Assassino occupato a fronteggiare Badr, Fajera uscì dal circo e attese nelle vicinanze la fine dello scontro. Nonostante la grande differenza di statura tra i due, Altaïr riuscì comunque a sconfiggere Badr con la sua agilità. Mentre l'Assassino usciva dal circo e la tenda crollava su Badr, Fajera iniziò a scappare.

L'Assassino inseguì Fajera, mentre con la corsa acrobatica attraversarono l'intero distretto. Presto, raggiunsero un fiume che passava per la città. Fajera passò su un fragile ponte in legno che crollò sotto il suo passaggio, costringendo l'Assassino a trovare un altro passaggio per superare il fiume, quindi Fajera gli ricordò lo spreco del suo tempo. Poco dopo, passò in un punto prestabilito e attese nelle vicinanze di un pozzo Altaïr. Intanto, quest'ultimo superò l'ostacolo del fiume grazie al rampino e raggiunse Fajera.

Convinto di aver messo alle spalle al muro Fajera, Altaïr venne corretto dalla ballerina stessa, la quale gli spiegò che voleva solamente testare l'abilità dell'Assassino. Ritenendo che meritasse il suo aiuto, Fajera diede la chiave del tempio ad Altaïr, ma gli chiese in cambio di assassinare Alaat, che in quel momento era a frequentare i bagni termali di Upper, nel distretto dei nobili. Altaïr accettò di farlo e in segno di gratitudine, Fajera, lo informò che nell'ospedale Templare a Tiro vi era un vecchio, in possesso di un'altra chiave del tempio del Deserto. Detto ciò, Fajera accompagnò l'Assassino nel distretto dei nobili, permettendogli di passare inosservato alle guardie, e lo accompagnò all'entrata della rete fognaria della città che l'avrebbe potuto far accedere al bagno termale dal sottosuolo.

Mnetre Altaïr attraversò le fogne per entrare nei bagni, Fajera lo aspettò nella via Upper, nelle vicinanze dei bagni. Quando Altaïr assassinò Alaat, incontrò nuovamente Fajera per confermare il successo della missione. Fajera lo ringraziò con molta gioia affermando anche l'efficienza delle sue carte. Dopo averlo ringraziato, Fajera ricordò ad Altaïr il suo prossimo obiettivo a Tiro e gli augurò buona fortuna per poi separarsi.

Curiosità[]

  • Nel corso dell'inseguimento, Fajera può essere lasciata indietro verso la fine del suo incontro con Altaïr. Se il rampino viene utilizzato per attraversare il fiume, prima che si inneschi la sequenza di dialogo della traversata di Fajera, ella rimarrà bloccata al cancello finché Altaïr non si prepari ad entrare nelle fogne.

Galleria[]

Advertisement