FANDOM


Eraicon - Brotherhood

Documenti preziosi è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Dopo aver assassinato Juan Borgia il Maggiore, Ezio Auditore da Firenze fa ritorno a La Rosa in Fiore, dove, vedendo alcune cortigiane piangere, crede di trovare la sorella Claudia Auditore in difficoltà. Tuttavia, una volta entrato nel bordello, trova sul pavimento i corpi senza vita di alcuni soldati fedeli alla famiglia Borgia e la sorella in piedi dinanzi a loro con un coltello in mano.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze arriva nei pressi de La Rosa in Fiore, dove vede due cortigiane piangere.

  • Ezio: Dove sono Claudia e mia madre?
  • Cortigiana: Eravamo tornate col denaro. Ci hanno seguite.

Ezio entra velocemente all'interno del locale, dove vede i corpi senza vita di alcuni soldati dei Borgia e la sorella in piedi dinanzi a loro con un coltello sporco di sangue in mano.

Documenti Preziosi 2

Claudia circondata dai cadaveri delle guardie che ha ucciso.

  • Claudia: Ebbene?
  • Ezio: Mia sorella sa come si impugna un coltello.
  • Claudia: E sono pronta a rifarlo, se serve.
  • Ezio: Parli come una vera Auditore.

Maria Auditore raggiunge i suoi figli nell'atrio principale del locale.

  • Maria: Finalmente siete tornati in voi. Alla buonora, dico io.

Ezio e la sorella si guardano sorridendo.

Risultato

Ezio e Claudia pongono fine al loro astio, dopo che il primo si è reso conto delle abilità e dell'utilità delle azioni delle sorella per la causa degli Assassini.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+