FANDOM


Eraicon - AssassiniEraicon - Unity

ACU. Didier Paton

Didier Paton.

Didier Paton è stato una spia francese che denunciò i cittadini traditori a Maximilien de Robespierre, durante la Rivoluzione francese.

Nelle sue indagini scoprì involontariamente l'esistenza dell'Ordine dei Templari e il loro coinvolgimento nella rivoluzione. Paton li considerò dei nemici e annotò i nomi di qualche membro, dopo fece rapporto a Robespierre ma quest'ultimo, essendone un membro, accusò Paton di tradimento e lo condannò alla ghigliottina.

Paton venne imprigionato nel Grand Chatelet e il giorno della sua condanna venne tratto in salvo da una squadra di Assassini. Paton, sfruttando il diversivo creato dai fumogeni lanciati dagli Assassini, scappò rifugiandosi nelle catacombe sotto il Cimitero degli Innocenti. Infine, venne reclutato nella Confraternita da Arno Dorian.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.