FANDOM


Eraicon - Syndicate



Clara O'Dea (24 febbraio 1856-?) è stata una giovane bambina che nel corso della rivoluzione industriale agì da informatrice per conto del ramo britannico della Confraternita degli Assassini. Era infatti un'amica dei gemelli Jacob e Evie Frye, nonché del leader indiano Henry Green.

Storia

All'età di 10 anni Clara prese le redini della famiglia e si occupò dei suoi fratelli minori, dopo che la madre non ne fu più in grado. Avendo una famiglia a cui badare, Clara sviluppò presto un acuto senso degli affari ed una rete di contatti in tutta la città, principalmente tra i bambini sfruttati come forza lavoro nelle fabbriche, nelle miniere ed in tutti i settori dell'economia industriale nascente.

In quanto portavoce di tutti questi bambini, Clara divenne una fonte di informazioni per i gravemente indeboliti Assassini britannici, usando i suoi contatti come spie e corrieri per avere notizie su specifici eventi o sulle attività dei Templari in tutta Londra.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.