Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki
Eraicon - Organizzazioni.png


PL Affranto.png Qui si cerca di espandere la mente degli uomini.

Questo articolo è uno stub e ha bisogno di espandersi. Puoi aiutare Assassin's Creed Wiki aggiungendo altre informazioni.

Il clan del Corvo è stato un gruppo di vichinghi norreni guidato dal re Styrbjorn di Fornburg. In cerca di pace per il suo popolo, nell'872 il re accettò di sottomettersi al regno di Harald Bellachioma. Questa decisione spinse gran parte del clan a seguire suo figlio Sigurd Styrbjornsson e sua figlia adottiva Eivor Varinsdottir a lasciare la Norvegia per iniziare una nuova vita in Inghilterra, dove si trovarono coinvolti negli scontri tra sassoni e norreni e nella lotta tra gli Occulti e i loro avversari dell'Ordine degli Antichi.

Storia[]

Formatosi nel corso del IX secolo, il clan del Corvo visse in Norvegia circondato da altri clan. Le guerre senza fine con i clan vicini, tra cui quello guidato da Kjotve lo Spietato, rendevano la loro sopravvivenza in costante rischio.

In seguito a un viaggio durato due anni verso Costantinopoli Sigurd Styrbjornsson, figlio di re Styrbjorn, tornò a Fornburg insieme agli Occulti Basim Ibn Ishaq e Hytham. Insieme alla sorella adottiva di Sigurd, Eivor, il clan inflisse una pesante sconfitta al clan di Kjotve, che venne ucciso in un holmgang da Eivor.

Poco tempo dopo re Styrbjorn accettò di sottomettere il suo clan al dominio di Harald Bellachioma, ponendo fine alle guerre in cerca di un periodo di prosperità per la sua gente. Tuttavia Sigurd, in disaccordo con suo padre, convinse gran parte del clan a seguirlo in Inghilterra, dove avrebbero cercato fortune sulle orme degli scandinavi già insediatisi negli anni precedenti.

Esplorando le nuove terre, il clan trovò un accampamento abbandonato costruito dai figli di Ragnar Lothbrok con una casa lunga circondata da alcune tende sparpagliate. Dopo esservisi stabiliti, Sigurd ed Eivor girarono per l'Inghilterra in cerca di nuove alleanze da stringere per garantire la sopravvivenza del clan mentre Randvi, moglie di Sigurd, restò nell'insediamento assumendo de facto il ruolo di guida del loro nuovo insediamento, Ravensthorpe.

Apparizioni[]

Advertisement