Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki

Circostanze è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Shay Cormac, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2014 attraverso il sistema Helix dell'Animus.

Descrizione[]

Shay Cormac e Christopher Gist si riuniscono al colonnello George Monro ad Albany.

Dialoghi[]

Shay e Gist stanno navigando nella River Valley per raggiungere Albany.

  • Gist: Il colonnello ci aspetta ad Albany... Chissà cosa ci chiederà di fare adesso.
  • Shay: "Ci"? Pensavo che voleste solo incontrare Monro, non arruolarmi nell'esercito.
  • Gist: Infatti no, Shay! Ma mi piacciono le idee del colonnello e voglio aiutarlo a realizzarle.
  • Shay: E quali sono queste idee?
  • Gist: Confini sicuri, fattorie fiorenti, commercio equo... Queste colonie disastrate ne hanno bisogno.
  • Shay: Sembra più un'ambiziosa utopia.
  • Gist: E lo è! Volete aiutarmi a realizzarla?
  • Shay: Il colonnello Monro è un uomo molto intrigante e sembra degno di rispetto. Per ora andiamo ad Albany, dopodiché vedremo.
  • Gist: Splendido! (Alla ciurma) A vele spiegate, gente!

La Morrigan approda ad Albany, di conseguenza Shay e Gist incontrano il colonnello.

  • Monro: (A Gist) Sano e salvo, vedo!
  • Gist: (Stringendogli la mano) Eh sì, grazie al capitano.
  • Monro: Splendida nave, capitano Cormac.
  • Shay: Grazie, colonnello.
  • Monro: Signor Gist, avete scoperto altro sui cospiratori e sulle loro armi?
  • Gist: Solo che la loro base operativa è un forte francese che si trova lungo il fiume.
  • Shay: Un po' troppo vicini a noi, o sbaglio?
  • Monro: Se costruiscono un forte nel nostro territorio, i francesi preparano un attacco. New York è in pericolo. (Breve pausa) Volete unirvi a noi, signor Cormac?
  • Shay: Sì. Sono già morti fin troppi innocenti.
  • Gist: Posso suggerirvi di potenziare il vascello? La Morrigan non è male, ma con delle provvigioni la renderemmo inarrestabile. E ho sentito che nelle vicinanze c'è un avamposto francese...
  • Shay: Mi piace l'idea!
Circostanze 3

Shay naviga in direzione dell'avamposto.

I tre uomini salgono sulla nave.

  • Shay: Ma perché i francesi sono venuti fin qui? Vogliono solo occupare il territorio?
  • Monro: È più un incursione economica che geografica. Alcuni criminali vengono finanziati dai nemici delle colonie. Vogliono indebolire le autorità locali.
  • Gist: Ho sentito che rubano dai civili e vendono i beni di prima necessità a dieci volte tanto.
  • Shay: Sono sempre le persone più deboli a rimetterci. (Pausa) Colonnello, voi e Gist sembrate... ispirati. C'è per caso qualcosa nell'acqua, o nel whiskey?
  • Monro: Perché mai dite così, signor Cormac?
  • Gist: Ecco io penso che Shay abbia qualche dubbio sulle intenzioni del nostro amico.
  • Monro: Capisco, ma non dovrebbe. Voglio soltanto che queste colonie diventino un posto sicuro e protetto.
  • Shay: Strano, credevo che i ricchi volessero solo trarne profitto.
  • Monro: Non si tratta di ricchezza, signor Cormac. I soldi sono solo un mezzo per raggiungere uno scopo.
  • Gist: Dipende. Sono un bello scopo se si gioca a carte.

La Morrigan approda a Vallée Verte dove scende a terra per saccheggiare materie prime da un avamposto francese.

  • Guardia 1: (Cos'è stato?)
  • Guardia 2: (Sarà la tua immaginazione.)
  • Guardia 3: (E mi sono arruolato per un altro anno.)
  • Guardia 4: (Davvero? Be'... Ehi, ma cos'è stato?)
  • Guardia 5: (Hai sentito qualcosa?)
  • Guardia 6: (Veniva da quella parte.)
Circostanze 5

Shay apre il magazzino.

Dopo aver saccheggiato l'avamposto, Shay ritorna sulla nave.

  • Gist: Bene, Shay! Usiamo i materiali per aumentare la potenza di fuoco della Morrigan. Ci serviranno cannoni più potenti per attaccare il forte. Vai nella cabina e organizza il lavoro.

Come richiesto, Shay potenzia la nave mediante i materiali rubati.

  • Gist: Splendido! Il forte e le sue guardie tremeranno di fronte alla Morrigan!
  • Monro: La vostra nave è potente, signor Cormac. Quel forte non resisterà per molto.
  • Gist: Io spero che durino un po', o la giornata sarà molto noiosa.
  • Monrto: Mai bramare lo scontro, signor Gist. Tanto le battaglie non ci mancheranno di certo.
  • Shay: E comunque se troviamo il comandante i francesi si arrenderanno, no?
  • Monro: Esatto, una strategia molto astuta. Ma prima di tutto dovremo abbattere le loro difese, altrimenti resteranno barricati e noi non potremo avanzare.

La Morrigan' giunge in vista di Fort La Croix.

  • Gist: Ecco il bersaglio, Shay! Tirala giù come se fosse un birillo!
  • Monro: Inizia attaccando le torri.
  • Gist: Come dice il colonnello!

Dopo un arduo conflitto, la Morrigan devasta le difese del forte, e Shay si prepara a scendere per conquistarlo.

  • Gist: Bene! Ora trova il comandante del forte!
Circostanze 7

Shay affronta Le Chasseur.

Dopo aver ucciso alcuni archibugieri, Shay accede al gabinetto di guerra, dove scopre che il comandante del forte è Le Chasseur.

  • Shay: Le Chasseur...
  • Le Chasseur: Shay! Quanto tempo. Eri forse in missione speciale?
  • Shay: Sì, per Achille.
  • Le Chasseur: Molto interessante! (Estrae la spada) Anch'io.
  • Shay: (Anch'esso estrae le sue armi) Non costringermi a farlo, Le Chasseur!
  • Le Chasseur: Fare che, assassinarmi? Credevo fosse la tua specialità.
  • Shay: Potremmo andarcene e basta.
  • Le Chasseur: Certo, ma poi direi ai tuoi fratelli che non sei morto. Mi dovrai uccidere, Shay.

I due ingaggiano un duro duello, dove Shay utilizza il mobilio presente nella stanza per ferire Le Chasseur. Alla fine, il duello termina a favore di Shay. Ormai a terra, Le Chasseur tenta di riafferrare la propria spada, che viene allontanata da Shay con il piede.

  • Le Chasseur: Sei sempre stato molto bravo, Shay.
  • Shay: Anche tu. Dimmi, cosa facevi a terra?

Raccoglie la spada di Le Chasseur e con la punta conficcata a terra, si poggia su di essa.

  • Le Chasseur: Armi speciali... Gas velenosi da usare sulle autorità coloniali. Ero qui per una consegna. (Muore)
  • Shay: Spero che tu possa trovare un po' di pace.

Shay posa la spada affianco al cadavere di Le Chasseur. Con la morte del comandante, il forte viene definitivamente conquistato dagli inglesi a discapito dei francesi. Nel frattempo, Shay riflette sugli eventi accaduti.

  • Shay Le Chasseur aveva ragione... Non... non avevo altra scelta. Gli Assassini altrimenti mi darebbero la caccia.
Circostanze 12

Gist informa Shay delle mappe commerciali francesi.

Dopodiché, Shay ritorna sulla Morrigan.

  • Gist: Mentre eri occupato ad abbattere il forte, devi sapere che io sono incappato nel tesoro.
  • Shay: Ma non mi dire...
  • Gist: Era davvero incredibile... Be', in ogni caso, tra le tante cose ho trovato mappe e carte per varie rotte commerciali francesi.
  • Shay: Cos'hai in mente, Gist?
  • Gist: Direi che potremmo usarle per, ehm... aiutare la marina inglese e riempirci le tasche. Ho portato le mappe nella tua cabina, se vuoi dargli un'occhiata.

Shay entra nella cabina del capitano e guarda le mappe. Quindi, invia una nave della sua neonata flotta nella rotta commerciale per la Louisiana. Dopodiché, ritorna da Gist.

  • Gist: Il colonello ti ringrazia e si congratula, Shay. È ritornato a New York. Ma tu sembri turbato.
  • Shay: Ti... ti chiedi mai se... se stai facendo la cosa giusta, Gist? Se hai scelto il giusto percorso?
  • Gist: Ah! Un tempo l'ho fatto, mio giovane amico, ora non più. Non dopo aver incontrato il colonello... E che c'è da chiedersi? I francesi hanno invaso il nostro territorio, è tempo di mandarli via!
  • Shay: Certo, hai ragione, Gist. Dai, torniamo a New York.
  • Gist: Sì, capitano.

Risultato[]

Shay conquista Fort La Croix uccidendo Le Chasseur, togliendo dalla regione l'influenza degli Assassini.

Galleria[]

Ricordi principali
Sequenza 1
Il soffio del vento - Lezioni e rivelazioni - Marinaio, soldato e spia - Solo su invito
Sequenza 2
Una piccola vittoria - Noi, il popolo - Fiat lux - Kyrie Eleison - Libero arbitrio
Sequenza 3
Il colore della giustizia - Una lunga camminata e un piccolo salto - Circostanze - Tieni gli amici vicino
Sequenza 4
Onore e lealtà - Armatura e spada - Cicatrici
Sequenza 5
Vascello - Spavalderia
Sequenza 6
Il colpo - Carezza d'acciaio - La nostra è l'unica legge - Fuoco freddo - Non nobis Domine
Ricordi incompleti
RGVjb25zdHJ1Y3RlZA0K - UHJvdGVjdGlvbg0K - QXNzYXNzaW5hdGlvbg0K
Intercettazioni Assassini
Scott Lawson - Kelly Snider - Lewis Johnson - Franklin Greear - Maria Gurley - Michael Crawley
Conan Brown - Randall Gordon - Rachel Plourde - David Borgen - Philippe Beaubien - Marla Capps
Battaglie leggendarie
La battaglia di Labrador - Battaglia della baia di Quiberon - La Storm Fortress - Pirati di un'era perduta
Sfide di caccia
Foresta Old Growth - Fleur de Vent - Greystone - Île des Pins - Monte Saint Denis
Marais Rocheux - Foresta Old Growth - Ord du Nord - Red Bank - Rivière Aurifere
Ruisseau du Renard - St. Nicolas - Percorso Twin Snake - Vallée Verte - Vieille Carrière
Advertisement