Assassin's Creed Wiki

Le wiki internazionali di Assassin's Creed si uniscono per porre fine alla cultura tossica all'interno di Ubisoft.
→ Per saperne di più

LEGGI DI PIÙ

Assassin's Creed Wiki
Advertisement
Assassin's Creed Wiki

Il castello di Limassol è stata un castello che funse da centro di comando dei Templari a Limassol. All'interno di esso, risiedeva Federico il Rosso, comandante delle forze Templari nella città. Sotto il castello, vi era situato l'Archivio Templare, un importante luogo per l'Ordine dei Templari.

Storia[]

Nel 1191, Federico il Rosso morì assassinato per mano di Altaïr Ibn-La'Ahad, Mentore della Confraternita levantina. Due anni dopo, l'agente di Armand Bouchart trasportò il cadavere di Alessandro di Limassol, capo della resistenza cipriota, nella corte interna del castello. Il cadavere venne scoperto da Altaïr, il quale venne accusato anche di averlo ucciso. Per evitare di essere travolto da una folla inferocita, Altaïr utilizzò il potere della Mela dell'Eden sulla folla, riuscendo a farla allontanare dal castello. Invece, l'agente venne trafitto dalla spada di Maria Thorpe e gettato dai bastioni del castello. Dopo aver discusso sulla Mela, Altaïr e Maria si diressero all'entrata segreta dell'archivio.

Nel 1490, i veneziani distrussero il castello.

Galleria[]

Apparizioni[]

Advertisement