Eraicon - AC2.pngEraicon - Rinascimento.png


Il campanile di San Marco è uno dei simboli della città di Venezia. Situato nel sestiere di San Marco, è la torre campanaria della vicina Basilica di San Marco e, grazie ai suoi 98 metri di altezza, è uno dei campanili più alti di tutta Italia.

Voce Database[modifica | modifica sorgente]

Originariamente eretto nel IX secolo come torre di guardia, il Campanile di San Marco fu in seguito trasformato in torre campanaria. Ognuna delle cinque campane riveste un ruolo preciso: una chiama a raccolta il Senato, un'altra batte il mezzogiorno, una terza segnala l'inizio e la fine della giornata lavorativa, una quarta annuncia le riunioni del consiglio e l'ultima annuncia le esecuzioni.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella cella campanaria vi è un glifo, mentre sulla sommità si trova un punto d'osservazione.
  • Il campanile di San Marco è l'edificio più alto di Venezia.
  • Interessante notare che nella cella campanaria non vi è nessuna campana.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.