FANDOM


Eraicon - Brotherhood

"Battista è lo scaltro terzo cugino di Cesare. È rapido nel dileguarsi e nel riferire al capitano generale qualunque cosa veda o senta."
―Descrizione del menù DNA dell'Animus[src]
Capitano dei Borgia ACB

Battista Borgia (? - Roma, 1500) è stato un cugino di Cesare Borgia, capitano di una delle Torri dei Borgia vicino alla caserma di Bartolomeo d'Alviano nel distretto rurale di Roma. Appena vedeva un nemico temibile si affrettava a scappare dal pericolo per chiamare rinforzi.

Tra la fine del XV secolo e l'inizio del XVI, collaborò con le truppe francesi del Barone di Valois per cercare di distruggere la caserma di Bartolomeo.

Nel 1500, durante un attacco alla caserma di d'Alviano, Battista notò l'Assassino Ezio Auditore da Firenze e abbandonò il campo di battaglia, ma venne inseguito e ucciso dal fiorentino, che in seguito incendiò la torre, liberando la zona dall'influenza dei Borgia.

Curiosità

  • Battista Borgia è l'unico capitano dei Borgia a far parte della famiglia Borgia.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.