FANDOM


Eraicon - Memories

Farīd al-Dīn Abū Ḥāmid Muḥammad ibn Ibrāhīm ʿAṭṭār Nīshāpūrī, noto come Farīd al-Dīn ʿAṭṭār o semplicemente come Attar di Nishapur, è stato un poeta ed un mistico persiano. È stato anche un teorico sul Sufismo. Grazie alle sue innumerevoli opere viene considerato uno dei più prolifici autori persiani.

Studioso itinerante, raggiunse le città di Kufa, Mecca e Damasco ma andò anche in India ed in Turkestan. In quei luoghi studiò le vaste conoscenze apprese dai tanti shaykh sufi incontrati. Tornò nella sua terra natia per diffondere le sue conoscenze apprese attraverso i suoi viaggi. Ma nell'aprile del 1221, Nishapur cadde vittima dell'invasione mongola condotta da Gengis Khan. Tutta la popolazione, Attar compreso, venne massacrata.

Fonti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+