Eraicon - Valhalla.pngEraicon - Mondo reale.png


PL Affranto.png Qui si cerca di espandere la mente degli uomini.

Questo articolo è uno stub e ha bisogno di espandersi. Puoi aiutare Assassin's Creed Wiki aggiungendo altre informazioni.


Assassin's Creed Valhalla: Il Canto della Gloria (titolo originale: Assassin's Creed Valhalla: Song of Glory) è una serie fumetti che funge da prequel al videogioco Assassin's Creed: Valhalla, pubblicato in Italia da Panini Comics. Composto da tre volumi, il fumetto narra le storie dei vichinghi Eivor Varinsdottir e Sigurd Styrbjornsson.

Descrizione dell'editore[modifica | modifica sorgente]

Dal famoso videogioco creato da Ubisoft, arriva un emozionante prequel a fumetti che vi trasporterà nella Norvegia del IX Secolo, terra di invincibili vichinghi e sanguinose battaglie. Comincia proprio così la storia, con Eivor Varinsdottir che decide di attaccare un gruppo di soldati nemici intenti a razziare un villaggio. Un gesto sconsiderato che metterà in moto una terribile sequenza di morte.[1]

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Nel settembre 2019 Cavan Scott venne contattato dalla Dark Horse Comics per recarsi a Montréal in Canada per lavorare a un progetto segreto. Lì Scott venne introdotto ad Assassin's Creed: Valhalla, il futuro capitolo della serie. La produzione del fumetto iniziò poco tempo dopo.[4]

Annunciato il 12 luglio 2020 in seguito all'evento UbiForward, il fumetto sugli antefatti di Assassin's Creed: Valhalla è stato scritto da Cavan Scott e illustrato da Martín Túnica e Michael Atiyeh. A differenza delle precedenti uscite a fumetti, Il Canto della Gloria è stato pubblicato in lingua originale dalla Dark Horse Comics, che ha pubblicato anche The Art of Assassin's Creed: Valhalla. Il giorno seguente la Dark Horse ha rilasciato un comunicato stampa sul blog del proprio sito in cui svela una sinossi generale per il fumetto, indicando che avrebbe mostrato la versione femminile di Eivor. Ad agosto vennero svelati i dettagli del secondo volume, inclusa la copertina illustrata da Sumit Kumar. Dettagli sul terzo e ultimo volume della serie vennero rilasciati insieme alla copertina illustrata da Douglas P. Lobo alla fine di settembre.

Il 29 aprile 2021, in seguito a un accordo con Panini Comics, esce anche in Italia il primo volume del fumetto.

Note[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.